17/04/13 Trapani, arrestato il presunto killer del sacerdote

TRAPANI.  I carabinieri di Trapani, hanno arrestato nella notte il presunto assassino di Don Michele Di Stefano, parroco di Ummari, una frazione rurale di Trapani, freddato a colpi di bastone lo scorso 26 febbraio all'interno della chiesa.

Si tratta di un uomo di 32 anni, Antonio Incandela, con piccoli precedenti penali. Il killer ha ammesso l'omicidio dopo un interrogatorio durato tutta la notte, spiegando anche il movente.

A far scattare la furia omicidio dell'uomo sarebbero state le omelie del parroco. Ad incastrarlo sarebbe stato il bancomat sottratto al sacerdote, in quanto utilizzato più volte per dei prelievi. 

comments powered by Disqus