22/07/13 Terremoto in Cina, 54 morti e 300 feriti

PECHINO. È di 54 morti e 300 feriti il bilancio provvisorio del terremoto verificatosi stamattina nella provincia di Gansu, nel Nord-Ovest della Cina.

Il sisma si è verificato alle 7:45 locali (le 1:45 in Italia) e ha avuto una magnitudo di 6.6 della scala Richter. Secondo "Nuova Cina" i feriti sono 296, molti dei quali in condizioni gravi. I piccoli centri che hanno subito gravi danni sono otto.

Immediatamente soldati, forze dell'ordine e semplici volontari si sono impegnati nei soccorsi. I primi dati parlano di 47 morti e 300 feriti, ma, come in tutti i sisma, il numero di entrambi è destinato a crescere, man mano che dalle macerie usciranno coloro che sono stati seppelliti.

I danni sono stati elevatissimi: due città (Meichuan e Puma) sono stati gravemente colpite, con numerosi edifici interamente distrutti dal sisma.

comments powered by Disqus