12/04/13 Napoli, un auto blocca il furto ai ladri: la spostano sul tetto.

ARZANO. Una curiosa vicenda colpisce l'interland Napoletano, dove è stato effettuato un colpo da 100 mila euro.

Il furto è stato effettuato ad una azienda di distruibuzione di farmaci di Arzano. Depositi svuotati in maniera "scientifica". Prodotti di marchi importanti e facilmente smerciabili: tutti spariti in una sola notte. Al termine della quale c'è stata anche l'amara sorpresa dell'auto sul tetto.

I ladri sono arrivati nella notte, avanti al deposito della Gerfarma, dove hanno segato le sbarre di protezione delle finestre, entrando, hanno saccheggiato gli uffici prendendo assegni da incassare, computer portatili.

Successivamente sono passati al deposito: la quale è stato aperto dall'interno, e da dove hanno caricato un camion. Poi, siccome il quantitativo della merce era elevato, hanno rubato un camion di una ditta vicina, e hanno caricato anche quello. Ma siccome c'era un automobile che intralciava lo spostamento dei due mezzi, i ladri si sono fatti spazio a modo loro. L'hanno sollevata con un muletto e l'hanno piazzata sul tetto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. L'azienda è sprofondata in un drammatico baratro: se non riuscirà a riprendersi immediatamente, questo furto potrebbe far perdere il lavoro a tutti gli otto dipendenti.

 

 

comments powered by Disqus