15/06/15 Los Angeles ospita l'Electronic Entertainment Expo 2015, il paradiso dei videogamers

LOS ANGELES. Dal 16 luglio al 18 a Los Angeles avrà luogo l’Electronic Entertainment Expo 2015, kermesse che, nonostante la feroce concorrenza del Tokyo Game Show e della GamesCom di Colonia, si riconferma come l’appuntamento più importante per ogni appassionato di videogiochi degno di tale nome. Vista la grande confusione che si è creata tra annunci, conferenze e rumors, ho pensato di realizzare per voi una bella guida che vi permetterà di districarvi tra le prime rivelazioni che già girano in rete, fornendovi anche tutte le istruzioni per seguire live le varie conferenze delle software house presenti all’evento.

Se per gli annunci bomba (nella speranza che ce ne siano!) bisogna aspettare le conferenze vere e proprie, già da qualche giorno sull’Internet si può trovare qualche assaggio di ciò che si vedrà all’evento, gentilmente servitoci dalle software house che hanno deciso di portarsi un po’ avanti col lavoro. Per esempio, sappiamo che la conferenza Bethesda si terrà domani 15 giugno alle 3:30 del mattino, ma l’annuncio di qualche giorno fa di Fallout 4  già ci anticipa che probabilmente verrà dato al titolo molto spazio. Anche Oculus Rift, il visore di realtà virtuale per PC , sarà testabile all’evento, e l’azienda Oculus VR ne ha già presentato la versione definitiva – quella che, insomma, sarà venduta al pubblico –, mostrando dei filmati dei primi titoli dedicati e specificando che, oltre ad avere una coppia di controller proprietari, il visore sarà compatibile con Xbox One (per lo streaming di giochi, sempre passando però da un PC) e il suo pad (venduto, tra l’altro, in bundle con la periferica). Anche Platinum Games ha annunciato che presenterà all’E3 il suo nuovo gioco: c’è chi parla di un sequel del TPS futuristico Vanquish (non la migliore dimostrazione del talento del team, se me lo permettete, ma tant’è), ma solo chi vivrà, vedrà. Sony ha voluto, inoltre, già annunciare la presenza di un nuovo episodio reboot della serie Ratchet & Clank, che dovrebbe fungere da tie-in per l’omonimo film in CGI dedicato al duo di Insomniac Games. Al loro stand, poi, sarà possibile provare Project Morpheus, l’altro visore di realtà virtuale, si spera in una versione più avanzata rispetto a quanto visto in passato. Si conosce già anche il nome del nuovo Mirror’s EdgeCatalyst, che alla conferenza EA vedremo sicuramente almeno con un trailer, se non già con una demo. Al 99% sarà mostrato anche Dark Souls III, trapelato in rete qualche giorno fa e che, secondo i rumors, dovrebbe approdare sulle nostre console nei primi mesi del 2016, e un’immagine più che chiara ci preannuncia la presenza di Gears of War (se in veste di Remastered Collection o di episodio inedito, è ancora presto per dirlo) allo stand Xbox One.

Articoli correlati

Los Angeles: terminal aeroporto chiusi per allarme attentato
Pubblicato il 29/08/2016 • leggi all'articolo
The Last Guardian: la risposta di Sony a Microsoft
Pubblicato il 16/06/2015 • leggi all'articolo
Microsoft potrebbe cambiare il volto del gaming con Hololens
Pubblicato il 16/06/2015 • leggi all'articolo
Los Angeles: concerto a sorpresa dei Rolling Stones con omaggio a BB King
Pubblicato il 22/05/2015 • leggi all'articolo
Kids' Choice Awards: miglior artista Marco Mengoni
Pubblicato il 31/03/2014 • leggi all'articolo
Lady Gaga spopola sul web col nuovo singolo ''G.U.Y''
Pubblicato il 24/03/2014 • leggi all'articolo
''Terre di eccellenze'', l’associazione si presenta il 10 maggio
Pubblicato il 24/03/2014 • leggi all'articolo
''Dannate nuvole'', Vasco Rossi presenta il nuovo singolo
Pubblicato il 14/03/2014 • leggi all'articolo
Si ricovera per evitare il peggio? Selena Gomez si reca in rehab
Pubblicato il 07/02/2014 • leggi all'articolo
Teenage Mutant Ninja Turtles: mostrato il design finale delle tartarughe
Pubblicato il 31/01/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus