16/05/13 Ferrelli: 'Basta alle pratiche medioevali di demonizzazione dell'altro, in campo idee vere e competenze'

MARCIANISE. In questa fase concitata di campagna elettorale Ornella Ferrelli, candidata nella lista del Partito Democratico con Filippo Fecondo sindaco, percorre in modo determinato la propria strada per l'elezione al consiglio comunale di Marcianise. “Dare spazio alle idee vere e concrete, bisogna fare uno sforzo collettivo che ponga al centro del dibattito politico i programmi e le esigenze dei cittadini, non gli inciuci e le pratiche medioevali della demonizzazione dell'avversari. – dichiara la candidata Pd Ornella FerrelliLa nostra Marcianise, pullula di giovani meritevoli e portatori sani di idee innovative e vantaggiose che vanno messe in atto, mentre solo Filippo Fecondo è il candidato sindaco capace di governare e far crescere in modo sostenibile la nostra città”.

Il tema dei rifiuti, evidentemente caro a tutti, è stato trattato dalla coalizione di centro-sinistra con serietà e competenze, abbiamo le idee chiare, senza fare demagogia, Marcianise sarà una città a Rifiuti Zero.

Va messo in atto un Piano d'Azione Ambientale concreto e sostenibile, che migliori la qualità di gestione della raccolta dei rifiuti urbani, che promuova il riuso e riduca a monte la produzione dei rifiuti; generando nel contempo nuovi posti di lavoro. Vanno dati ai cittadini gli strumenti giusti per il controllo dell'operato della Pubblica Amministrazione, vanno coinvolte le tante associazioni ambientaliste del territorio, che già realizzano quotidianamente un'eccezionale opera di sensibilizzazione. – continua l'arch. Ornella Ferrelli - Con l'informazione, la formazione e la collaborazione di tutti anche Marcianise sarà un comune virtuoso. Promuoveremo il Bilancio Sociale e Ambientale Partecipativo, e sarà applicato il principio conoscere per deliberare” .

Queste e tante saranno le azioni che metterà in campo, la nuova, competente ed innovativa, amministrazione Fecondo.

comments powered by Disqus