16/05/13 Accoltellato 19enne di Casaluce

TEVEROLA. I carabinieri del Comando Stazione di Teverola hanno deferito in Stato di Libertà,  R.L. 20enne di Frignano. Lo stesso, in Casaluce a piazza Statuto, al culmine di un litigio riconducibile a questioni di carattere sentimentale, accoltellava T.N. 19enne di Casaluce, allontanandosi immediatamente.

Nella circostanza l'aggredito, accompagnato presso il pronto soccorso dell'ospedale civile “G. Moscati” di Aversa (CE), per le cure del caso, veniva riscontrato affetto da “ferita superficiale da arma da taglio all'addome” e giudicato guaribile in 10 giorni.

Ricevute le cure sanitarie è stato poi dimesso. I Militari, intervenuti sul luogo del reato, a seguito di segnalazione dei cittadini presenti, hanno rinvenuto e sequestrato il coltello “a scatto” utilizzato per compier l'azione delittuosa. L'aggressore, che si è poi spontaneamente presentato presso la Stazione Carabinieri di Teverola, è stato deferito in Stato di Libertà per lesioni personali e detenzione e porto abusivo di armi.

comments powered by Disqus