14/09/16 Referendum, l’ambasciatore Usa: “Il No è passo indietro”. Scoppia la polemica

ROMA. E’ polemica sull’ambasciatore Usa in Italia John Phillips, che in merito al no al referendum sulla riforma costituzionale ha dichiarato: “sarebbe un passo indietro per gli investimenti stranieri in Italia”. Il referendum è una decisione italiana" ma il Paese "deve garantire stabilità politica. Sessantatrè governi in 63 anni non danno garanzia", ha aggiunto Phillips. Il voto sulle riforme costituzionali, ha insistito, "offre una speranza sulla stabilità di governo per attrarre gli investitori".

"Renzi - ha detto Phillips - ha svolto un compito importante ed è considerato con grandissima stima da Obama, che apprezza la sua leadership". Phills ha ricordato che il presidente del Consiglio andrà negli Stati Uniti il 18 ottobre prossimo in occasione della cena di Stato offerta alla Casa Bianca dal presidente Usa Barack Obama.

Ira di Forza Italia per quella che Maurizio Gasparri definisce una "inaccettabile ingerenza" e chiede che Phillips si scusi. "Quella dell'ambasciatore Usa in Italia, più che un auspicio, è un'entrata a gamba tesa ingiustificata negli affari interni dell'Italia - dice il collega di partito, il senatore Altero Matteoli - eseguita su delega di un presidente alla fine del suo mandato".

 

 

Articoli correlati

Referendum lombardo-veneto: vince il sì col 98,1%
Pubblicato il 23/10/2017 • leggi all'articolo
Referendum Lombardia, Berlusconi: ‘’Bisogna farlo in tutte le regioni’’
Pubblicato il 18/10/2017 • leggi all'articolo
Referendum costituzionale: De Luca indagato per voto di scambio
Pubblicato il 14/12/2016 • leggi all'articolo
Referendum Costituzionale: oggi Renzi al Colle per le dimissioni, poi le consultazioni
Pubblicato il 05/12/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Salvini: “Voti all’estero? Comprati o inventati da Renzi”
Pubblicato il 02/12/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Renzi: “C’è il rischio del governo tecnico”
Pubblicato il 29/11/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Berlusconi: “Se vince il No tratto con Renzi per la riforma”
Pubblicato il 24/11/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Berlusconi: ”Mediaset vota sì perchè teme ritorsioni”
Pubblicato il 23/11/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Renzi: “Grillo in difficoltà, vuole nascondere le firme false”
Pubblicato il 22/11/2016 • leggi all'articolo
Referendum, il Comitato del No: “Pronti a impugnare il voto all’estero in caso di vittoria del Sì”
Pubblicato il 22/11/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus