17/11/14 Aversa, cresce la raccolta differenziata

AVERSA. E la differenziata va… Aumenta la percentuale della raccolta differenziata che si attesta al 52,93 per cento.  I cittadini chiedono che il comune continui a porre in essere controlli affinché gli sforzi della maggior parte degli aversani virtuosi e collaborativi non siano vanificati da pochi inadempienti ed incuranti delle norme. I numeri parlano chiaro e sono inequivocabili: negli ultimi mesi le percentuali di raccolta differenziata sono sensibilmente aumentate.

Si parte dal 18,74% come media dell’anno 2011 anno in cui era partita solo parzialmente la raccolta differenziata sul territorio cittadino. Si prosegue, poi, con il mese di gennaio 2012,  arrivando al 32,14% quando la raccolta differenziata è cominciata su tutto il territorio cittadino. Dall’ insediamento della Senesi Spa, infatti, si è avuto un’inversione di tendenza registrando numeri di tutto rispetto. Percentuale che è cresciuta man mano registrando il 52,93 % del mese di ottobre di quest’anno.  Lo aveva detto appena insediato il sindaco Giuseppe Sagliocco, “che attraverso il controllo del territorio, la verifica delle violazioni e le sanzioni, avremmo fatto un’inversione di marcia ed i risultati mi stanno dando ragione. Ovviamente questo risultato non può bastare.

Dobbiamo continuare lungo questa strada per raggiungere obiettivi ancora più esaltanti”. Nell’anno 2011 la percentuale media annuale di raccolta differenziata era pari al 18,74% con una produzione totale di rifiuti pari a 32.275.730 kg, di cui 25.728.300 kg di frazione secca indifferenziata CER 200301. Con l’estensione della raccolta differenziata “porta a porta” all’intero territorio cittadino e la conseguente eliminazione dei contenitori stradali, la percentuale media è risultata oltre al 52,046 %, quasi triplicando il valore degli anni precedente.

Tale ultimo risultato è stato conseguito, oltre che con l’avvio a regime del servizio di raccolta differenziata “porta a porta” ed all’istituzione del nucleo ambientale dei vigili urbani che sta verificando, soprattutto presso le grandi utenze, che i rifiuti siano differenziati. Il nucleo ambientale, coordinato in prima persona dal Sindaco Giuseppe Sagliocco ha dato impulso all’attività di controllo del territorio e di contrasto del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

Giuseppe Bianco

Articoli correlati

Aversa: i cinque stelle si riorganizzano in vista del ballottaggio
Pubblicato il 03/06/2019 • leggi all'articolo
Tragedia ad Aversa: 32enne investito ed ucciso da un’auto guidata da un 20enne
Pubblicato il 08/01/2019 • leggi all'articolo
Aversa: 14enne accoltella compagno a scuola, arrestato
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Agguato ad Aversa: uomo ucciso a colpi di pistola in Viale Europa
Pubblicato il 19/10/2018 • leggi all'articolo
Aversa: anziana ed investita ed uccisa da pirata della strada, si cerca un suv con targa straniera
Pubblicato il 10/08/2018 • leggi all'articolo
Adesivi ''sospetti'' invadono le strade di Giugliano e Aversa
Pubblicato il 02/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: il 23 dicembre il Concerto di Natale presso la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
Scuole Aversa, l'assessore Caterino: ''Siamo prontamente intervenuti per risolvere le diverse criticità. Lavoriamo su una programmazione a medio e lungo termine''
Pubblicato il 08/11/2017 • leggi all'articolo
Aversa: Paola Pezone si racconta ai nostri microfoni
Pubblicato il 16/10/2017 • leggi all'articolo
Ultim'ora GRICIGNANO: lite tra immigrati, panico tra i residenti
Pubblicato il 12/04/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus