08/05/20 (63) Sole e Salute

Dopo aver parlato della Musica come fonte di Benessere, oggi osseriamo da vicino le grandi capacità curative che il Sole ha su di noi. Sappiamo tutti che può darci bellezza fisica e colore, ma non consideriamo abbastanza che può essere anche un toccasana per la nostra salute, compreso quella psico-emotiva.

 

Un’esposizione moderata infatti provoca diversi effetti benefici sull'organismo. Grazie all’attività dei neurotrasmettitori si aumentano le difese del sistema immunitario, si migliora la risposta del sistema endocrino e si possono regolarizzare i ritmi biologici, producendo vitamina D e calcio. Aumenta anche la produzione di serotonina e testosterone rendendo  il fisico più tonico e vitale e il sole risulta importante anche per la cura contro il rachitismo, l’osteoporosi, la sclerosi multipla e recenti studi scientifici hanno evidenziato che può far diminuire sensibilmente il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro e prevenire determinate patologie degenerative del sistema nervoso. Ma non è tutto! La foto esposizione aiuta nella cura di dermatiti, acne e psoriasi e funge anche da vero e proprio antidepressivo naturale! Questo perché favorisce il rilassamento fisico e mentale permettendo al nostro "stato emotivo" di rigenerarsi. Infine, udite udite, il sole è anche uno stimolante sessuale naturale perchè sollecita la produzione degli ormoni specifici.

 

Quindi ricapitoliamo gli effetti benefici:

Antistress e Buon umore

Più tono muscolare

Effetto terapeutico per molte malattie

Stimola la produzione di ormoni sessuali

 

Per ottimizzare questi benefici dobbiamo ricordarci che il sole va preso con moderazione, seguendo le regole di esposizione e protezione, utilizzando un prodotto scelto specificamente sulla base delle caratteristiche della nostra pelle per proteggerla dai raggi UV, la parte più dannosa dell'irradiazione solare. Non scordiamo che le scottature e le macchie sulla pelle non favoriscono certo il buon umore! Sappiate che le creme con un fattore protettivo alto non vi fanno abbronzare di meno: piuttosto, si tratta di una abbronzatura più lenta, meno traumatica e più duratura. Dunque sì al Sole, ma massima attenzione e protezione.

 

Un consiglio per evitare di perdere l’abbronzatura: la pelle deve essere sempre idratata. Spalmatevi quindi più volte al giorno creme e oli idratanti e per evitare che la cute si riscaldi troppo, mentre ci si espone, è sufficiente rinfrescarla spesso con tuffi in mare, con docce o, ancor più semplicemente, nebulizzando acqua dolce.

 

Curate anche la dieta bevendo molta acqua e privilegiando cibi come frutta e verdura che contengono molti liquidi. Infatti frutta e verdura fresche di stagione rappresentano un vero toccasana per tutelarci dagli effetti nocivi dell’esposizione solare. Particolarmente utili sono carote, peperoni, pomodori albicocche, pesche e meloni, perché contengono notevoli quantità di betacarotene, sostanza che aumenta le difese della pelle sotto il sole. L’idratazione cutanea bisogna eseguirla sia dall’interno che dall’esterno, bevendo due litri di acqua al giorno da unire preferibilmente a tisane e centrifugati di frutta e verdura fresche. 

Sole e relax molto spesso sono il rimedio più veloce e naturale che esiste per rimetterci al mondo!

 

                                                                           Vi invito a guardare questo video:

 

Articoli correlati

Healthy Life: Apre la nuova rubrica 'Salute e Benessere' di Vocenuova, Cristiana Carradori la redattrice
Pubblicato il 15/04/2013 • leggi all'articolo
Perchè seguire Healthy Life e i consigli di Cristiana Carradori?
Pubblicato il 15/04/2013 • leggi all'articolo
Come funziona questa rubrica?
Pubblicato il 30/04/2013 • leggi all'articolo
(1) Per prima cosa consiglio a tutti la visione del film 'home'
Pubblicato il 15/05/2013 • leggi all'articolo
(3) Perchè non facciamo le cose che ci fanno bene?
Pubblicato il 15/06/2013 • leggi all'articolo
(6) Il segreto per una buona salute…L’OMEOSTASI
Pubblicato il 30/08/2013 • leggi all'articolo
(7) “L’intestino…radice dell’albero umano e secondo cervello”
Pubblicato il 15/09/2013 • leggi all'articolo
(8) E’ ora di impostare un percorso salutare
Pubblicato il 30/09/2013 • leggi all'articolo
(17) Frutta e verdura
Pubblicato il 25/03/2014 • leggi all'articolo
(46) Mangiamo lentamente
Pubblicato il 25/04/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus