03/09/14 Ucraina e Russia trattano una tregua, Kiev vuole un muro ai confini

ROMA. Accordo tra il presidente russo Vladimir Putin e il presidente ucraino Petro Poroshenko per il cessate il fuoco. Lo ha annunciato la presidenza ucraina, dopo che il Cremlino ha dato notizia di un colloquio telefonico tra i due leader.

La versione iniziale del comunicato della presidenza ucraina recitava che, a seguito della conversazione, Putin e Poroshenko erano arrivati a "un accordo su un cessate il fuoco permanente nella regione del Donbass". La nuova versione recita invece: "Il loro colloquio si è concluso con un accordo su un processo per il cessate il fuoco nella regione del Donbass".

Nonostante la tregua e i segnali di distensione, Barack Obama ha lanciato un chiaro avvertimento a Putin dall’Estonia «Non accetteremo nessuna occupazione russa in nessuna parte dell’Ucraina»- ha detto parlando da Tallinn a poche ore dall’inizio del vertice Nato in Galles. Parole dure quelle del presidente americano: «I confini non possono essere ridisegnati dalla canna di una pistola». Obama ha chiesto alla Nato, alla vigilia del vertice che si apre giovedì mattina a Newport in Galles, di mandare un «inequivocabile» messaggio di sostegno all’Ucraina. Ha insistito sulla necessità di applicare le sanzioni. «La Nato difenderà sempre tutti i suoi Stati membri e i suoi alleati, compresi i Paesi baltici»- ha assicurato il presidente americano. -E la Commissione europea non ha tardato a rispondere, adottando nuove sanzioni contro la Russia: ora toccherà degli ambasciatori dei 28 Paesi Ue la decisione finale. ora tocca al Consiglio decidere di applicarle entro venerdì. Le nuove misure restrittive, informa la Commissione, sono un complemento di quelle adottate lo scorso 31 luglio e riguardano l’accesso al mercato dei capitali, la difesa, i beni a doppio utilizzo civile/militare e le tecnologie sensibili.

Mentre Putin e Poroshenkoe parlavano al telefono, il premier dell’Ucraina Arseni Iatseniuk ha annunciato al consiglio dei ministri un non meglio precisato «Progetto Muro» per «costruire una vera frontiera con la Russia», Paese quest’ultimo che a suo avviso dovrebbe essere indicato come «aggressore» nella nuova dottrina di difesa ucraina. Il progetto di costruzione della barriera tra i due paesi dovrebbe concludersi entro sei mesi nelle intenzioni di Kiev.

Articoli correlati

Russia, Putin mostra il super missile invulnerabile: ‘’Usa, ora ascoltateci’’
Pubblicato il 01/03/2018 • leggi all'articolo
Russia: fermata coppia di cannibali accusati di aver mangiato 30 persone
Pubblicato il 25/09/2017 • leggi all'articolo
Isis, Mosca: ‘’Forse abbiamo ucciso al Baghdadi in un raid’’
Pubblicato il 16/06/2017 • leggi all'articolo
Al Assad “Le truppe americane sono arrivate in Siria senza invito, sono invasori”
Pubblicato il 11/03/2017 • leggi all'articolo
Russia: il fiume diventa rosso a causa dell'inquinamento da sostanze chimiche
Pubblicato il 09/09/2016 • leggi all'articolo
Russia: robot fugge dal laboratorio e blocca il traffico
Pubblicato il 20/06/2016 • leggi all'articolo
Paesaggi urbani sotto la pioggia: ecco cosa cattura l'obiettivo di Gordeev
Pubblicato il 29/12/2015 • leggi all'articolo
Apple, Russia indaga su emoji iOs: "Promuovono la teoria gender"
Pubblicato il 25/09/2015 • leggi all'articolo
Accordo nucleare iraniano, Obama: ''La Russia è stata di aiuto''
Pubblicato il 15/07/2015 • leggi all'articolo
Ritrovati i resti di due Shuttle russi in un hangar abbandonato
Pubblicato il 15/06/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus