10/03/20 Primo caso di Coronavirus ad Aversa, il sindaco: ''Il cittadino è in quarantena domiciliare. Osserviamo le regole e ne usciremo''

AVERSA. Un cittadino di Aversa è risultato positivo al tampone del Coronavirus. Ad annunciarlo il sindaco della città Normanna: "Il cittadino al momento è in quarantena domiciliare. L’ho sentito al telefono e sta bene. A scopo precauzionale saranno sottoposti a tampone anche i conviventi, è in atto l’indagine epidemiologica da parte del dipartimento di prevenzione".

 

"In questo momento è fondamentale non farsi prendere da panico e ansie ingiustificate. Affollare i supermercati, come purtroppo è avvenuto stanotte, non serve a nulla e aumenta il rischio di epidemia!" ha aggiuto Alfonso Golia.

"È il momento di mettere da parte i personalismi e pensare all’unica prioritá: la salute. Nostra e di chi ci sta accanto. Comportamenti scellerati, oltre che incorrere in sanzioni penali, espongono tutti a un rischio enorme. Invito tutti a tenerlo bene a mente.

Se ci atteniamo rigidamente a quanto disposto, se facciamo questo ennesimo sacrificio, se pratichiamo comportamenti responsabili...Ne usciremo".

"La curva di contagio diminuisce drasticamente nei luoghi del mondo dove si sono applicate rigidamente le disposizioni".

 

comments powered by Disqus