30/05/14 George Michael ricoverato d'urgenza dopo un collasso

LONDRA. Il re del pop continua a tenere in ansia i suoi fan. Dopo ricoveri e incidenti, George Michael è finito di nuovo in ospedale per un misterioso collasso nella sua villa nel nord di Londra. È quanto si legge sul tabloid Sun, secondo cui il cantante 50enne sarebbe stato soccorso da ben due ambulanze dopo che un amico aveva chiamato il servizio di emergenza. 

La notizia ha fatto sobbalzare tutti i fan di Michael, confortati rapidamente dall’entourage dell’artista con questo comunicato: “Confermiamo che George è stato ricoverato il 22 maggio; è stato dimesso lo scorso fine settimana, sta bene e osserva un periodo di riposo. Ora attende con trepidazione l’uscita del suo nuovo singolo in luglio”.

Il cantante 50enne è stato colpito da una serie di problemi di salute negli ultimi anni. Nel 2011 è stato ricoverato in ospedale a Vienna per una polmonite e ha trascorso settimane in terapia intensiva, mentre nel maggio dello scorso anno ha riportato delle ferite alla testa dopo essere caduto da una macchina in movimento su una strada inglese. 

Articoli correlati

ROCK! sesta edizione al PAN
Pubblicato il 12/07/2016 • leggi all'articolo
George Michael irriconoscibile: gonfio e grasso dopo la disintossicazione
Pubblicato il 08/07/2015 • leggi all'articolo
Madonna: un ritorno di fiamma con l'ex marito?
Pubblicato il 11/12/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus