11/11/14 Barletta: maturanda cacciata da scuola perchè ha i capelli blu

BARLETTA. Niente capelli colorati per il regolamenteo dell'istituto scolastico delle Salesiane di Barletta. E così a una studentessa di 18 anni è stato impedito l'ingresso a scuola. Episodio che ha spinto i gentori a denunciare il fatto ai carabinieri.

"Così conciata non entri in classe", sarebbero le parole rivolte alla ragazza dalla preside della scuola superiore delle "Suore Salesiane dei Sacri Cuori".

La preside, una volta vista la ragazza con i capelli corti e colorati di blu, e in applicazione ad un apostilal del regolamento scolastico, le avrebbe impedito di accadere all'stiuto con la forza.

L'episodio risale al 17 settembre, come riportato da La Repubblica - Bari. La decisione della preside, che per altro sostiene di non aver usato modi bruschi, sarebbe riconducibile all'applicazione di una postilla del regolamento scolastico secondo cui "Ogni studente è tenuto con la collaborazione e la supervisione della famiglia a indossare un abbigliamento consono all'ambiente educativo".

Articoli correlati

Barletta: sub muore durante una battuta di pesca
Pubblicato il 04/03/2016 • leggi all'articolo
Trivelle: flashmob di Greenpeace sulla spiaggia di Barletta
Pubblicato il 23/02/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus