12/09/16 Samsung: crollo in borsa dopo il problema ai Galaxy Note 7

ROMA. Continua il periodo negativo di Samsung che crolla in borsa dopo il richiamo dei Galaxy Note 7 legato al rischio di incendio ed esplosione delle batterie.

Il titolo ha perso alla borsa di Seul oltre il 7% dopo l'appello lanciato alla clientela in tutto il mondo in cui si chiede di smettere di usare immediatamente lo smartphone per andarlo a sostituire con un altro telefono il piu' presto possibile.

Il colosso sudcoreano era gia' stato costretto a interrompere la distribuzione del telefonino il 2 settembre scorso dopo le ripetute segnalazioni sul problemi alle batterie.

Articoli correlati

Huawei prima al mondo per utili: superata Samsung
Pubblicato il 28/11/2016 • leggi all'articolo
Samsung: il nuovo Galaxy S8 avrà la doppia fotocamera
Pubblicato il 04/11/2016 • leggi all'articolo
Samsung: è ufficiale l’arrivo del nuovo Galxy S8
Pubblicato il 28/10/2016 • leggi all'articolo
Samsung sospende la produzione dei Galaxy Note 7 dopo i casi di esplosione
Pubblicato il 13/10/2016 • leggi all'articolo
Samsung: aggiornamento software per Galaxy S7 e S7 Edge
Pubblicato il 03/10/2016 • leggi all'articolo
Samsung annuncia l’arrivo del nuovo Galaxy A8
Pubblicato il 30/09/2016 • leggi all'articolo
Samsung: dopo il Galaxy Note 7, a rischio esplosioni anche le lavatrici
Pubblicato il 30/09/2016 • leggi all'articolo
Samsung: il ritiro dei Galaxy Note 7 costerà un miliardo di dollari all’azienda
Pubblicato il 06/09/2016 • leggi all'articolo
Esplosioni della batteria: Samsung ritira dal mercato il nuovo Galaxy Note 7
Pubblicato il 02/09/2016 • leggi all'articolo
Samsung presenta il nuovo Galaxy Note 7: l’evoluzione dei phablet
Pubblicato il 03/08/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus