17/07/13 Napoli: scoperto opificio clandestino di merce contraffatta in un pollaio

NAPOLI. I baschi verdi del Comando Provinciale di Napoli, nell'ambito del dispositivo di contrasto al fenomeno della produzione e della vendita di prodotti contraffatti, hanno individuato nel cuore di Napoli - zona Capodichino - una fabbrica clandestina di etichette raffiguranti l'effige di rinomati marchi d'impresa contraffatti.

I militari, insospettiti dal rumore di macchinari industriali proveniente da un pollaio sito alle spalle di un fustellificio, nell'eseguire un accesso per un ordinario controllo, hanno rinvenuto un complesso industriale organizzato e ben attrezzato in un locale di circa 50 mq con 5 macchinari in funzione ed in corso di lavorazione.

L'opificio aveva una capacità produttiva di circa 3.000 etichette contraffatte giornaliere ed un giro di affari quantificabile in 20.000 euro mensili.

sono stati sottoposti a sequestro, i macchinari, circa 3.140 etichette Burberry, Guess, Adidas, Prada e Liu Jo contraffatte, kg 75 di Zamak, lega utilizzata tramite fusione per la produzione di etichette contraffatte, 5 cliche' in gomma siliconata ed accessori vari per il confezionamento. i 3 responsabili, sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Napoli.

comments powered by Disqus