16/07/13 San Marcellino, il M5S e 'il villaggio delle idee'

SAN MARCELLINO (CE). Gli appuntamenti del MoVimento 5 stelle per incentivare la "cittadinanza attiva" continuano con "il MoVimento 5 Stelle Village-il villaggio delle idee".

L'appuntamento è fissato per il 21 luglio a San Marcellino per raccogliere tutte le idee in materia di ambiente ed economia, che i cittadini 5 Stelle, presenti all'evento, dovranno trasformare in proposte da presentare in Parlamento.

Questa la nota dell'evento diffusa dagli attivisti 5 stelle locali: "Il prossimo 21 luglio, a partire dalle 18.00, sarà la volta del gruppo di attivisti del MoVimento 5 Stelle di San marcellino che darà vita a un evento dal titolo "MoVimento 5 Stelle Village-il villaggio delle idee". Iniziativa organizzata per richiamare la cittadinanza a discutere con gli attivisti provenienti da numerosi comuni della provincia e non solo, e con i cittadini eletti in Parlamento che prenderanno parte all'iniziativa, di svariate tematiche. Come quelle ambientali, con particolare riferimento alle attualità riguardanti i progetti per la realizzazione della centrale Turbogas di Presenzano e di un nuovo impianto di trattamento rifiuti in località "Lo Uttaro" a Caserta piuttosto che della necessità immediata di dare il via a seri progetti di bonifica di quei territori compresi tra le province di Napoli e Caserta dove, nonostante gli stili di vita condotti all'insegna della dieta mediterranea e di una pratica dello sport sempre più diffusa, sempre più persone si ammalano di tumore. Si parlerà di temi economici come quelli che ruotano attorno al fenomeno del signoraggio bancario, e delle misure di sostegno economico alle piccole e medie imprese, iniziate col taglio degli stipendi dei parlamentari siciliani e proseguite nei giorni scorsi con quello dei parlamentari nazionali, che hanno deciso di versare la quota derivante dai tagli in un fondodedicato appunto al sostegno delle PMI. Si parlerà, ancora, di acqua pubblica, di misure per l'incentivazione e il sostegno alla produzione di energia da fonti rinnovabili, e di impegno concreto nel perseguimento del famigerato obiettivo "Rifiuti Zero" attraverso proposte per la riduzione a monte dei rifiuti piuttosto che per la diffusione dei prodotti alla spina. Una moltitudine di argomenti che saranno sviscerati attraverso l'organizzazione di gazebo tematici ai quali prenderanno parte non solo gli attivisti e parlamentari ma anche esperti dei vari settori. A fine serata, che vedrà attivisti e simpatizzanti impegnati presso la villa comunale "Europa" di San Marcellino in via ex Alifana, sono previsti momenti di socializzazione favoriti dalla presenza di intrattenimenti musicali e gastronomici".

comments powered by Disqus