07/04/15 Coppa Italia, la Juve tenta la rimonta senza Tevez

FIRENZE. La Juve domina nel campionato italiano e comincia a farsi conoscere anche oltre i confini nazionali, ma da 20 anni non solleva la Coppa Italia, per alcuni un trofeo minore, per altri una competizione in cui dare il massimo.

E' così per Massimiliano Allegri, che vuole riportare i bianconeri alla vittoria in Tim Cup dopo così tanti anni. Non sarà però facile raggiungere la finale, visto che nella gara di ritorno di questa sera la Juve dovrà essere protagonista di una rimonta, e di solito non sono i campioni d'Italia a dover inseguire.

La Fiorentina, capace di espugnare lo Juventus Stadium, impresa riuscita a pochi, potrà contare sul fattore campo e su un Salah sempre più in forma, autore della doppietta che mise in ginocchio i bianconeri. Proprio l'egiziano dopo qualche partita senza gol è tornato a segnare sabato e oggi sarà titolare insieme a Gomez nella coppia d'attacco viola.

Montella dovrebbe optare per il classico 3-5-2 della sua squadra, con Joaquin che ritrova un posto da titolare sulla fascia destra. L'allenatore ex Roma ha parlato ieri in conferenza stampa, avvertendo che nonostante il vantaggio acquisito all'andata nulla è già deciso: “Sarà una gara aperta e difficilissima, purtroppo c’è anche il ritorno da giocare.

La Juventus è forte ed ha una mentalità vincente. Saranno altamente competitivi, sappiamo che è tutto aperto. Dovremo fare una gara intelligente interpretando bene le varie fasi della partita. Allegri è bravo, c’è stima reciproca. Lui ci crede? Ci credo anche io, sappiamo che il pubblico ci starà vicino in una gara importantissima. Non faremo calcoli, non ne siamo capaci. Abbiamo un piccolo vantaggio, ma conta pochissimo”.

Allegri invece ha qualche problema in più. Stamattina infatti si è fatto male Tevez, il trascinatore numero uno di questa Juventus, e anche se il problema non è grave l'Apache mancherà di sicuro ai piemontesi. Resta quindi un'incognita la coppia d'attacco dei bianconeri, anche se si parla del duo Morata-Matri. In porta giocherà Storari.

Allegri ieri ha rivelato che utilizzerà la difesa a quattro, ecco alcuni frammenti della conferenza stampa: “Dobbiamo cercare di ribaltare il risultato negativo dell'andata, abbiamo la possibilità di farlo, anche se i favoriti sono loro, hanno il punteggio dalla loro parte e stanno ottenendo ottimi risultati. Dovremo giocare una partita intelligente, contro una squadra tecnica, non dobbiamo pensare di risolverla in mezz'ora. Serve attenzione e capacità di stare dentro alla partita per 100 minuti. E due gol di scarto, l'obiettivo è importante per entrambe la formazioni.

Non dobbiamo avere ansia o fretta, possiamo segnare anche a 10 dalla fine. Storari gioca sicuro, Buffon ha avuto due giorni di riposo, per recuperare le energie. Poi scenderà in campo la formazione migliore per la partita di domani. Il modulo? Valuterò oggi. Ma tanto stasera la formazione già la saprete, magari domani giocherò a 4 in difesa con un attaccante in più. L'ultima volta Montella sapeva che avrei giocato a 3 indietro, stavolta voglio dargli un altro vantaggino”.

La sfida è molto sentita a Firenze, tanto che per stasera sono previsti più di 30 mila spettatori, circa tre quarti della capienza totale dell'Artemio Franchi. Per tutta la giornata di oggi e fino al fischio d'inizio la presenza delle forze dell'ordine sarà massiccia, in modo da evitare scontri tra le due tifoserie.

Articoli correlati

Shock Astori: ritrovato morto nella stanza d'albergo. Il calcio si ferma
Pubblicato il 04/03/2018 • leggi all'articolo
UEFA Champions League - Juve e Roma agli ottavi, Napoli in Europa League
Pubblicato il 07/12/2017 • leggi all'articolo
CHAMPIONS LEAGUE, SORTEGGI LIVE: la Juve se la vedrà con il Barcellona ai quarti!
Pubblicato il 17/03/2017 • leggi all'articolo
Il Napoli lancia la ''Promo Juventus'': tariffa speciale per gli abbonati. ECCO TUTTI I PREZZI
Pubblicato il 15/03/2017 • leggi all'articolo
Coppa Italia: anche l'Inter vola ai quarti, sconfitto 3-2 il Bologna dopo i supplementari
Pubblicato il 18/01/2017 • leggi all'articolo
Coppa Italia: il Napoli di scioltezza, 3-1 allo Spezia e gli azzurri passano ai quarti
Pubblicato il 11/01/2017 • leggi all'articolo
Rivali in famiglia - Fiorentina-Napoli: fratelli dal tifo diverso
Pubblicato il 24/12/2016 • leggi all'articolo
Rivali in famiglia - Juve-Napoli mette a confronto amici e fidanzati
Pubblicato il 01/11/2016 • leggi all'articolo
Juve: visite mediche ok per Benatia
Pubblicato il 14/07/2016 • leggi all'articolo
Juve a caccia del sostituto di Marchisio, si avvicina Andre Gomes
Pubblicato il 20/06/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus