08/09/15 Mafia Capitale: procura di Roma dice no al patteggiamento per Buzzi

ROMA. La Procura di Roma dice no alla richiesta di patteggiamento presentata il 3 settembre scorso da Salvatore Buzzi, figura chiave nell’inchiesta su Mafia Capitale.

Già nel giugno scorso i difensori di Buzzi avevano sottoposto ai pubblici ministeri una prima richiesta per un pena di 3 anni e 6 mesi, ma anche in quel caso i magistrati avevano respinto l'istanza. L'esito di questa seconda istanza era annunciato nella sua sostanza.

Il nodo per Buzzi è la contestazione di aver agito con metodo mafioso nell'associazione a delinquere guidata, secondo chi indaga, da Massimo Carminati.

In ogni caso i giudici che dovranno valutare la cinquantina di imputati a cominciare dal 5 novembre prossimo, se al termine del processo non dovessero riconoscere colpevole Buzzi anche per l'aggravante di mafia, potrebbero tornare a prendere in esame proprio il patteggiamento proposto. 

Articoli correlati

Mafia Capitale: Carminati fa il saluto fascista in aula, video inviato ai Pm
Pubblicato il 13/03/2017 • leggi all'articolo
Renzi attacca la Raggi: “Affida i rifiuti a Mafia Capitale”
Pubblicato il 04/10/2016 • leggi all'articolo
Orfini: “A Roma c’è chi rimpiange il Pd di Mafia Capitale”
Pubblicato il 29/06/2016 • leggi all'articolo
Mafia Capitale: spunta una foto di Belen con Giovanni De Carlo, braccio destro di Carminati
Pubblicato il 30/03/2016 • leggi all'articolo
Mafia Capitale: condannati Ozzimo e Caprari
Pubblicato il 07/01/2016 • leggi all'articolo
Mafia Capitale, parte il maxi processo
Pubblicato il 05/11/2015 • leggi all'articolo
Mafia Capitale, Alfano scioglie il municipio di Ostia
Pubblicato il 28/08/2015 • leggi all'articolo
Mafia Capitale, Cdm: "Più poteri a Gabrieli, affiancherà Marino"
Pubblicato il 28/08/2015 • leggi all'articolo
Roma, Marino: ''Ho premuto reset sull'illegalità diffusa''
Pubblicato il 24/07/2015 • leggi all'articolo
Roma: si dimette Luigi Nieri, Orfini dice no alla carica di vicesindaco
Pubblicato il 15/07/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus