12/07/13 Ovulo di eroina nell'ano, arrestata 30enne a Mondragone

MONDRAGONE. I carabinieri della stazione di Grazzanise, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Stellini Samanta 30enne residente a Fondi (LT).

La donna mentre transitava in viale Margherita, in compagnia di un 32enne sempre residente a Fondi, è stata fermata dai militari dell'arma perchè ha subito mostrato ingiustificati segni di agitazione. Ciò ha indotto i carabinieri a richiedere la presenza del personale sanitario per eseguire un'accurata perquisizione.

Ed è in quel momento, alla presenza dei sanitari, che la Stellini ha riferito di detenere, nella cavita rettale, un ovulo contente sostanza stupefacente. L'esame radiografico, effettuato presso la clinica "Pineta Mare", ha confermato la presenza di tale ovulo, conteneva 10 grammi di eroina. L'arrestata è stata  associata presso Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli (NA).

comments powered by Disqus