25/07/13 Egitto: i fratelli mussulmani, rispondono al generale al-Sisi

IL CAIRO. “La fratellanza afferma che le minacce fatte da al-Sisi, a guida del golpe militare, non sono niente meno che una dichiarazione di guerra civile e che ogni massacro, massacro di massa, sarà commesso con la scusa del supporto popolare. Ma queste minacce non spaventeranno il popolo egiziano”, questa la risposta dei fratelli musulmani al discorso del capo dell'esercito, nonché Ministro della difesa, Abdel Fattah al-Sisi, interpretato come un'aperta dichiarazione di guerra civile.

In effetti, le parole del Ministro non erano certo state leggere: “Chiedo ai cittadini egiziani di scendere in massa nelle strade, questo venerdì per conferirmi un mandato con cui contrastare la violenza e i probabili atti di terrorismo” .

Nel frattempo, gli Usa, hanno bloccato l'invio di 4 caccia F16 al Cairo.

Articoli correlati

Mubarak, ex presidente egiziano dopo l’assoluzione in appello, il rilascio questa settimana
Pubblicato il 14/03/2017 • leggi all'articolo
VIDEO - Caso Regeni: spunta il video esclusivo con il sindacalista che l'ha denunciato ai servizi segreti
Pubblicato il 23/01/2017 • leggi all'articolo
Direxiona: in Egitto la scuola guida per le donne
Pubblicato il 22/01/2017 • leggi all'articolo
Egitto: sequestrati nella notte due pescherecci di Mazara
Pubblicato il 10/11/2016 • leggi all'articolo
Omicidio Regeni, Al Sisi: "Non sono stati i servizi di sicurezza"
Pubblicato il 13/04/2016 • leggi all'articolo
Egitto lancia campagna promozione turismo in Italia ''il caso Regeni non influisca sul turismo''
Pubblicato il 08/04/2016 • leggi all'articolo
Caso Regeni, Gentiloni: "Il Governo esige la verità dall'Egitto"
Pubblicato il 06/04/2016 • leggi all'articolo
Presentato a Roma “Media e Social Network nell’Egitto Contemporaneo”
Pubblicato il 21/12/2015 • leggi all'articolo
Organizza le vacanze invernali, sulle calde spiagge di Marsa Alam
Pubblicato il 18/12/2015 • leggi all'articolo
Blitz anti-Isis in Egitto, 12 turisti rimasti uccisi per errore
Pubblicato il 14/09/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus