25/08/15 Primarie, Salvini: "Non si sceglie più in una stanza"

MILANO. Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, si dice favorevole alle primarie del Centrodestra sia a livello nazionale sia per le candidature alle prossime comunali nel 2016, perché "non è più tempo di deciderle nel buio di qualche stanza". "Sarebbe un bel segnale chiedere agli italiani chi deve sfidareRenzi", ha aggiunto il segretario della Lega.

"Scelgano i cittadini anzi sarebbe meglio se scegliessero sempre i cittadini. A Milano? Ovunque, da Cernusco sul Naviglio a qualunque Comune che va al voto anche perché la Lega ha uomini, donne e progetti all'altezza e graditi ai cittadini", sottolinea Salvini ai microfoni del Tg3. 

"Mentre la sinistra scappa perché ha paura del confronto con i cittadini e rinuncia alle primarie, sarebbe un bel segnale andare in contropiede e chiedere agli italiani chi deve sfidare Renzi", conclude il segretario.

Articoli correlati

Manovra, Salvini: ‘’Deficit al 2,4% intoccabile? Nessuno è attaccato ai decimali’’
Pubblicato il 26/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: urla ‘’buffone’’ a Salvini, denunciata 59enne
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Governo: Di Maio diserta il vertice sulla manovra con Salvini
Pubblicato il 15/10/2018 • leggi all'articolo
Manovra, Salvini: ‘’Noi non torniamo indietro’’
Pubblicato il 10/10/2018 • leggi all'articolo
L’Unione Africana chiede le scuse di Salvini: ‘’Migranti e non schiavi, sue frasi dispregiative’’
Pubblicato il 19/09/2018 • leggi all'articolo
Mattarella attacca Salvini: ‘’Nessun cittadino è al di sopra della legge’’
Pubblicato il 13/09/2018 • leggi all'articolo
Migranti, Salvini: ‘’Serviranno 80 anni per rimpatriarli tutti’’
Pubblicato il 10/09/2018 • leggi all'articolo
Fondi Lega Nord: via libera al sequestro di 49 milioni da parte del Riesame
Pubblicato il 07/09/2018 • leggi all'articolo
Governo, Salvini: ‘’Reddito di cittadinanza? Nella manovra ci sarà’’
Pubblicato il 05/09/2018 • leggi all'articolo
Migranti, Macron: ‘’Io avversario di Orban e Salvini’’
Pubblicato il 30/08/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus