02/12/15 Renzi: "Intervento in Libia non all'ordine del giorno"

ROMA. "Non è un tema all'ordine del giorno, almeno per il momento". Il premier Matteo Renzi, intervenendo alla presentazione dell'ultimo libro di Bruno Vespa, ha escluso così la possibilità di un intervento militare italiano in Libia.

"L'Italia non ha una posizione pregiudizialmente ostile a interventi anche di natura militare - ha aggiunto il premier - o più forti di natura diplomatica ma chiede solo che non si faccia ciò che è accaduto in Libia: un intervento senza strategia di cui si pagano le conseguenze. Stiamo lavorando perché Roma possa ospitare un evento sulla Libia come quello che Vienna ha ospitato sulla Siria".

"La presenza di Daesh a Sirte - ha concluso Renzi - non è una presenza che arriva nelle ultime ore, ma l'intelligence la stima radicata già da mesi. Non c'è nulla di nuovo, non appare niente di nuovo e alcune ricostruzioni sono tutte da verificare, cosa che con gli alleati della coalizione stiamo facendo, ma non vedo elementi di novità".  

Articoli correlati

Renzi a Firenze: ‘’Pensano di essersi liberati di me, ma si sbagliano’’
Pubblicato il 10/09/2018 • leggi all'articolo
Pd, Renzi annuncia: ‘’Mi dimetto da segretario del partito, ma non mollo’’
Pubblicato il 12/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni Politiche: terremoto in casa Pd, Renzi verso le dimissioni
Pubblicato il 05/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, collegi uninominali: bocciati D’Alema e Grasso, passano Delrio, Boschi, Lorenzin e Casini
Pubblicato il 05/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, Renzi: ‘’Pd primo partito è importante per l’Italia’’
Pubblicato il 01/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, Renzi: ‘’Senza i numeri si torni al voto, sono d’accordo con Berlusconi’’
Pubblicato il 06/02/2018 • leggi all'articolo
Milano: 22enne egiziana espulsa per terrorismo: ‘’Progettava attentato in Italia’’
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Direzione Pd, Renzi: ‘’Serve sforzo unitario’’
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Gioia Tauro: sequestrata droga dell’Isis, si temono rapporti tra ‘Ndrangheta e Stato Islamico
Pubblicato il 03/11/2017 • leggi all'articolo
Isis, la tv irachena conferma: ‘’Al Baghdadi morto, presto il nuovo califfo’’
Pubblicato il 11/07/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus