09/09/16 Russia: il fiume diventa rosso a causa dell'inquinamento da sostanze chimiche

MOSCA. Il fiume siberiano Daldykan è diventato rosso. Il motivo? Un’imponente fuoriuscita di sostanze chimiche. Lo riferiscono i media locali, citando l'Associazione per le minoranze etniche del Taimyr.

Secondo gli attivisti, il disastro ambientale, avvenuto nella città di Norilsk, minaccia anche il fiume Pyasina, da dove le sostanze chimiche dovrebbero passare prima di raggiungere il mare.

Le immagini della acque inquinate sono diventate virali nel giro di poche ore.

Articoli correlati

Russia, Putin mostra il super missile invulnerabile: ‘’Usa, ora ascoltateci’’
Pubblicato il 01/03/2018 • leggi all'articolo
Russia: fermata coppia di cannibali accusati di aver mangiato 30 persone
Pubblicato il 25/09/2017 • leggi all'articolo
Isis, Mosca: ‘’Forse abbiamo ucciso al Baghdadi in un raid’’
Pubblicato il 16/06/2017 • leggi all'articolo
Al Assad “Le truppe americane sono arrivate in Siria senza invito, sono invasori”
Pubblicato il 11/03/2017 • leggi all'articolo
Russia: robot fugge dal laboratorio e blocca il traffico
Pubblicato il 20/06/2016 • leggi all'articolo
Paesaggi urbani sotto la pioggia: ecco cosa cattura l'obiettivo di Gordeev
Pubblicato il 29/12/2015 • leggi all'articolo
Apple, Russia indaga su emoji iOs: "Promuovono la teoria gender"
Pubblicato il 25/09/2015 • leggi all'articolo
Ritrovati i resti di due Shuttle russi in un hangar abbandonato
Pubblicato il 15/06/2015 • leggi all'articolo
Precipita verso la Terra la navicella russa Progress, è fuori controllo
Pubblicato il 30/04/2015 • leggi all'articolo
Russia, affonda peschereccio: almeno 54 vittime
Pubblicato il 02/04/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus