18/04/16 Internet of Things: in Italia mercato da 2 miliardi di euro

ROMA. L'Internet of Things piace agli italiani, tanto da valere circa 2 miliardi di euro all'anno come dato di mercato.  Emerge da una ricerca presentata dal Politecnico di Milano che evidenzia una crescita del 28% a 1,47 miliardi delle applicazioni che sfruttano la connessione e del 33% a 530 milioni per quelle che sfruttano altre tecnologie 'wireless'.

Valgono da soli quasi 1 miliardo di euro i contatori del gas (+25%), installati in 350mila unita' nelle forniture industriali ed in 1,2 milioni nelle case, e le automobili connesse (+24%), che in Italia sono 5,3 milioni, pari a un settimo del totale circolante. Crescono poi le soluzioni di 'smart building' nel settore costruzioni (+18%), riguardano principalmente la videosorveglianza e la gestione degli impianti fotovoltaici, e quelle di 'smart logistics (+11%) per la gestione di flotte aziendali e degli antifurti satellitari, attivi su un totale di 700mila automezzi connessi tramite Sim-card.

Articoli correlati

Cloud, emoji e IoT: gli italiani e la terminologia tech
Pubblicato il 27/05/2016 • leggi all'articolo
Internet of Things: Microsoft compra l'italiana Solair
Pubblicato il 04/05/2016 • leggi all'articolo
Intel acquista l'italiana YogiTech, startup dell'IoT
Pubblicato il 06/04/2016 • leggi all'articolo
Insurer of Things: l'assicurazione si rinnova con l'internet delle cose
Pubblicato il 16/12/2015 • leggi all'articolo
Almaviva, ecco Giotto: la piattaforma italiana per Internet of Things
Pubblicato il 23/11/2015 • leggi all'articolo
Internet of Things: ecco di cosa si tratta
Pubblicato il 01/07/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus