15/10/15 "Aquarius": sbarca su Sky la storia di Charles Manson

ROMA. Sky Atlantic ha lanciato anche in Italia la serie americana "Aquarius", che racconta la Los Angeles della fine degli ’60, i movimenti culturali, la rivendicazione della libertà sessuale, la cultura hippy.

E soprattutto, c’è la storia di Charles Manson (Gethin Anthony), uno dei criminali più famosi e spietati della storia degli Stati Uniti, vista con gli occhi del detective Sam Hodiak (l’ex detective di X-Files David Duchovny). Ben documentata e godibile, è una serie così appassionante che si resta inchiodati allo schermo.

Una nota: per interpretare nel modo migliore la parte di Manson, Anthony si è preparato con cura maniacale: «Ho studiato davvero molto, con un occhio di riguardo per l’infanzia e l’adolescenza di Manson e approfondendo la sua vita fino al 1967, ovvero prima dei crimini per cui è diventato famoso.

All’inizio mi sono dedicato alla lettura di libri e di biografie, poi sono passato alla visione dei documentari e all’ascolto della musica sua e degli anni ’60. Non è tutto: ho ascoltato per ore i nastri con la sua voce e ho preso lezioni di chitarra e di recitazione a Los Angeles per assomigliarli il più possibile nell’accento».

Risultato? «Ho scoperto moltissime cose che ignoravo! Per esempio, non sapevo che Manson avesse trascorso quasi tutta la sua vita in prigione, né che fosse un musicista con l’ambizione di diventare cantante.

Manson ha subito violenze sin da giovane e ha fatto anni di carcere. Questo non lo scusa ovviamente, ma fu allora che ha sviluppato la follia come una sorta di arma di difesa. Piccolo, minuto, in mezzo ad un branco di bestioni violenti, capì che, per farsi temere dagli altri, lo strumento migliore era sembrare completamente fuori controllo. Dotato di carisma e intelligenza costruì una parte e la recitò. Fino al punto di convincere anche se stesso».

Articoli correlati

CASO AQUARIUS, L' IMPORTANZA DI UN SANO DIBATTITO POLITICO INTERNO
Pubblicato il 12/06/2018 • leggi all'articolo
House of Cards: approda su Sky Atlantic la seguitissima serie Tv
Pubblicato il 11/04/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus