20/05/16 Napoli: piantagione di marijuana in una villetta, due arresti

GIUGLIANO. Due uomini, un 26enne ed un 28enne, sono stati arrestati per essere in possesso di una piantagione di marijuana, allestita all’interno di una villetta e sequestrata dai finanzieri del Compando provinciale di Napoli.

Nell'abitazione era stato installato un impianto di illuminazione, aerazione e ventilazione continua, impiegando 57 dispositivi tra ventilatori, lampade e deumidificatori, indispensabili per la coltivazione "indoor" della canapa indiana. Sequestrato l'immobile di circa mille metri quadrati, tutti i dispositivi installati, un chilogrammo di droga raccolta e pronta per l'essiccazione e 20 chili di fertilizzanti oltre a svariati appunti e manoscritti illustrativi delle tecniche di coltivazione delle piante nelle varie fasi del ciclo vitale.

Articoli correlati

Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei, scuola evacuata e gente in strada
Pubblicato il 12/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nel sottosuolo del Plebiscito un ipogeo voluto da Gioacchino Murat
Pubblicato il 01/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: raid nella notte a Forcella, ferito 13enne
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus