13/11/13 Il settore hard, quello sì che è duro!

ROMA. Il mondo dell’hard, più comunemente definito porno, ha sempre destato ammirazione, fascino e curiosità. I maschietti sono stuzzicati dall’idea di una intensa attività sessuale con donne molto attraenti. Ma è lo stesso anche per le donne? L’abbiamo chiesto a Lara De Santis, attrice hard.

Voglio ringraziarla per l’intervista concessa. Lei come e quando ha iniziato a lavorare nel settore?

Grazie a voi! Ho cominciato 5 anni fa, con una casa di produzione fiorentina per il genere amatoriale.

So che ha ricevuto, nel 2012, anche un importante riconoscimento come miglior attrice emergente

Si, un concorso organizzato da Hard Channel. Ci sono diverse categorie di cui anche quella per le pornostar emergenti, dove io ho avuto il primo posto l’anno scorso.

Ha intrapreso questa carriera principalmente per un fattore di piacere o per un fattore economico?

È cominciato tutto per gioco, per curiosità. Non avevo in mente di fare una carriera. Volevo solo divertirmi! È successo tutto in fretta ma non ho pensato un attimo al fattore economico, anche perché oggi giorno non si guadagna molto.

Per ora quanti film ha girato e con quanti uomini (per scene hard) è stata?

Non saprei. un centinaio. Non li ho mai contanti.

Lei cosa consiglia alle ragazze che vogliono avvicinarsi a tale settore?

Se è questo che vogliono veramente, consiglio di essere il più naturale possibile e di non confondere il mondo dei film porno con altre cose. È un lavoro che richiede serietà e professionalità, anche se c’è di mezzo il sesso è sempre un lavoro che va fatto nel miglior modo possibile.

Ai ragazzi, invece, quale consiglio possiamo dare? So che scarseggiano nell’ambiente…

Le stesse cose, se vogliono avvicinarsi a tale settore, ricordarsi che è sempre un lavoro, anche se ci si può divertire. Ma prima di tutto è un lavoro quindi, serietà, professionalità e rispetto per tutti. Solo con persone cosi, il porno potrebbe avere ancora un futuro.

Per le ragazze e i ragazzi che vogliono intraprendere questa carriera, ci sono dei provini a breve?

Sicuramente ci saranno dei provini. Non so quando ma si saprà in anticipo senz’altro.

Ci sono delle curiosità, anticipazioni e novità che vuole svelarci?

Non posso svelare ma è in corso un progetto nuovo, in collaborazione con un neoregista erotico-hard, nonché un bravissimo fotografo con cui ho già lavorato in passato. Quindi c’è già un grande rapporto di amicizia e intesa, ragion per cui non può essere che una grandissima cosa quello che vi prepariamo. Ma per adesso rimane una sorpresa.

Grazie è stata gentilissima e molto disponibile

Grazie a voi! Un saluto a tutti i vostri lettori!

Articoli correlati

Lo stress da lavoro fa ingrassare. l corpo tende ad accumulare grasso se sotto pressione legato all’attività lavorativa
Pubblicato il 06/02/2019 • leggi all'articolo
Sesso, ecco le nuove cure per la disfunzione erettile
Pubblicato il 22/10/2018 • leggi all'articolo
Istat: occupati tornano ai livelli 2008, ma cresce disoccupazione giovanile
Pubblicato il 31/08/2017 • leggi all'articolo
Istat: in Italia 970mila famiglie senza lavoro
Pubblicato il 21/03/2017 • leggi all'articolo
INTERVISTA A SHADALOO: ''il punto focale della mia musica sono i miei testi..''
Pubblicato il 01/02/2017 • leggi all'articolo
VIDEO - Caso Regeni: spunta il video esclusivo con il sindacalista che l'ha denunciato ai servizi segreti
Pubblicato il 23/01/2017 • leggi all'articolo
Giugliano sconvolta: arrestato 20enne per abusi sessuali su un bambino di 5 anni
Pubblicato il 14/01/2017 • leggi all'articolo
VULCANICAMENTE: dal talento all'impresa
Pubblicato il 05/10/2016 • leggi all'articolo
Lavoro: raccolte 3,3 milioni di firme per abolire voucher e licenziamenti
Pubblicato il 04/07/2016 • leggi all'articolo
Primo Maggio, Mattarella: "Bisogna creare lavoro"
Pubblicato il 02/05/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus