02/07/13 L'ex consigliere di Santa Maria Capua Vetere condannato a 4 anni e 2 mesi

SANTA MARIA CAPUA VETERE. L'ex consigliere comunale di Santa Maria Capua Vetere, Franco Cecere, è stato condannato a 4 anni e due mesi di reclusione, a fronte dei 14 anni chiesti dal Pubblico ministero della Direzione Distrettuale Antimafia, dott. Maurizio Giordano.

Cecere è stato accusato di usura, escludendo l'aggravante del metodo camorristico, da alcuni collaboratori di giustizia come Antonio Barracano, l'ex capoclan Salvatore Amato, Michele Froncillo, Pasquale ed Angelo D'onofrio ed altri.

Dopo la sentenza, l'avvocato difensore di Cecere, Raffaele Gaetano Crisileo, ha fatto sapere che ora ricorrerà in Appello e che questo è il primo passo verso la completa liberazione di Franco Cecere.  

comments powered by Disqus