17/11/15 Caso Loris. Veronica Panarello confessa: '' É stato un incidente''

RAGUSA. Andrea Loris Stival, sarebbe morto strangolato, con una fascetta mentre giocava. Dopo avere fatto di tutto per salvare il piccolo, la madre, presa dal panico avrebbe preso il corpo del bambino e lo avrebbe adagiato nel canalone di Mulino Vecchio. ''É stato un incidente'', avvenuto dopo il suo ritorno a casa dopo aver accompagnato a scuola il figlio più piccolo, afferma Veronica Panarello, accusata di aver ucciso Loris il 29 Novembre dello scorso anno a Santa Croce Camerina nel ragusano. La donna, dieci giorni fa ha incontrato il marito, Davide Stival ed avrebbe ammesso, per la prima volta, di non avere mai accompagnato il bambino a scuola, dicendo di non ricordare nulla, ma di non averlo ucciso.

Articoli correlati

Scuola, Maturità 2019: ci saranno due prove scritte invece di tre
Pubblicato il 04/10/2018 • leggi all'articolo
Scuola: concorso precari, gli atti finiscono davanti alla Consulta
Pubblicato il 03/09/2018 • leggi all'articolo
Frattamaggiore. Rapina in gioielleria finisce nel sangue:un morto
Pubblicato il 10/02/2018 • leggi all'articolo
Bomba carta esplode a Via Ferrante Imparato: un morto e una donna ferita
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
Scuola, Fedeli annuncia: ‘’entro il 14 agosto assunzioni per 52mila docenti’’
Pubblicato il 04/07/2017 • leggi all'articolo
Teverola: Raffaele non ce l'ha fatta, il 25enne muore a seguito dell'incidente
Pubblicato il 23/05/2017 • leggi all'articolo
Addio a Fausto Mesolella, anima della Piccola Orchestra Avion Travel
Pubblicato il 31/03/2017 • leggi all'articolo
Acerra, 3 mila studenti contro l'ampliamento dell'inceneritore
Pubblicato il 03/03/2017 • leggi all'articolo
Casalnuovo, studenti accontentati: maggiore sicurezza al Giancarlo Siani
Pubblicato il 22/02/2017 • leggi all'articolo
Casalnuovo, battaglia social tra studenti e politici
Pubblicato il 01/02/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus