01/11/16 Toyota Smart Key Box: come trasformare le auto in car sharing

ROMA.   Toyota presenta lo Smart Key Box che permette di trasformare qualunque auto in un potenziale veicolo per il car sharing. Si tratta di un dispositivo Bluetooth che consente agli utenti di sbloccare e avviare il motore di un’auto usando solo il proprio smartphone. In questo modo il proprietario dell’auto potrà installare lo Smart Key Box sul proprio cruscotto, nessuna modifica sarà necessaria. Il cliente riceverà un codice tramite un’app per accedere al box.

Quando lo smartphone sarà avvicinato al veicolo, i codici verranno autenticati tramite Bluetooth; Toyota chiama questo meccanismo “stretta di mano”, simile a quanto avviene con una normale chiave smart key. Il tempo durante il quale l’utente può accedere allo Smart Box Key è impostato e gestito da Toyota, in base alla prenotazione del veicolo.

Articoli correlati

Toyota richiama 2,7 milioni di vetture con problemi alle cinture di sicurezza
Pubblicato il 18/02/2016 • leggi all'articolo
Toyota lancia la Aygo Amazon Edition, l'auto che si compra su internet
Pubblicato il 17/11/2015 • leggi all'articolo
Lavorare sei ore è più produttivo, introdotta in Svezia la "giornata breve"
Pubblicato il 03/10/2015 • leggi all'articolo
Toyota lancia la prima auto a idrogeno, in commercio dal 2015
Pubblicato il 10/10/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus