22/04/15 Strage migranti, Obama: ''L'instabilità in Libia genera caos''

ROMA. In merito alla strage del Canale di Sicilia è intervenuto anche il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Intervistato da Msnbc ha detto: «Il problema dei rifugiati è il risultato di conflitti tribali e differenze religiose in Libia, che stanno creando il caos».

«CI VORRÀ TEMPO». «Molte delle vittime del disastro», ha proseguito, «vengono da varie parti dell'Africa e del Medio Oriente e fuggono da guerre, povertà e persecuzione: dobbiamo rimanere concentrati su questa visione. il Medio Oriente e il Nordafrica stanno attraversando un periodo di cambiamenti che non vedevamo da una generazione. Penso che il mondo islamico stia attraversando un processo dove è necessario isolare e respingere ogni tipo di estremismo, come quello che vediamo incarnato nell'Isis. Ci vorrà tempo». 

Articoli correlati

Libia: sequestrati due pescherecci di Mazara del Vallo
Pubblicato il 10/10/2018 • leggi all'articolo
Obama dice addio: “Difendiamo i valori che fanno l’America”
Pubblicato il 11/01/2017 • leggi all'articolo
Referendum, Obama sta con Renzi: “Se vince il No non si deve dimettere”
Pubblicato il 18/10/2016 • leggi all'articolo
L'annuncio di Obama: “Andremo su Marte entro il 2030”
Pubblicato il 13/10/2016 • leggi all'articolo
Migranti, il sindaco di Lampedusa: “Oltre 11mila moti in mare in soli tre anni”
Pubblicato il 03/10/2016 • leggi all'articolo
Strage di Nizza, Obama: “La Francia saprà reagire”
Pubblicato il 15/07/2016 • leggi all'articolo
Migranti, nuova strage nel Mediterraneo: 30 morti annegati
Pubblicato il 02/05/2016 • leggi all'articolo
Strage di migranti nel Mediterraneo: morti oltre 400 somali diretti in Italia
Pubblicato il 18/04/2016 • leggi all'articolo
Conferenza sul Clima, Obama: “Ora salviamo il pianeta”
Pubblicato il 01/12/2015 • leggi all'articolo
Strage migranti, Renzi: "La foto del bimbo stringe il cuore, l'Ue non perda la faccia"
Pubblicato il 04/09/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus