09/06/14 Terrore a Casalnuovo: ferisce gravemente il figlio con una spranga e poi si impicca

NAPOLI. Terribile episodio di violenza avvenuto a Casalnuovo dove un 55enne ha prima tentato di uccidere il figlio 14enne con una spranga, e poi si è impiccato in cantina.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, l'uomo ha sorpreso il figlio nel sonno colpendolo ripetutamente con un tubo metallico, poi ha cercato di strangolarlo senza successo visto che il ragazzo è riuscito a scappare chiedendo aiuto ai vicini.

Le persone corse in casa per fermare l'ira funesta dell'uomo hanno poi scoperto che il 55enne si era impiccato in cantina. L'appartamento nel quale è successo il fatto era abitato dalla vittima, dal figlio avuto da una prima moglie, dalla convivente attuale e dalla figlia di quest'ultima. Le due donne non erano presenti in casa al momento della tragedia.  

Articoli correlati

Bambina molestata in ambulanza: arrestato un volontario
Pubblicato il 24/12/2017 • leggi all'articolo
Sciopero al Siani di Casalnuovo. Il rapppresentate d'Istituto: "Non ci fermeremo mai"
Pubblicato il 07/12/2017 • leggi all'articolo
Agguato di camorra a Casalnuovo: uccisi madre e figlio
Pubblicato il 29/11/2017 • leggi all'articolo
Frattamaggiore. Muore 21enne
Pubblicato il 19/09/2017 • leggi all'articolo
Scarico di rifiuti liquidi a Casalnuovo: autobotte fermata dai carabinieri
Pubblicato il 29/07/2017 • leggi all'articolo
Casalnuovo reagisce! Il corteo #StopBiodicio
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
StopBiocidio Casalnuovo, Aiello: ''Il sindaco dalla nostra parte? Che dica di no alla Ramoil''
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
StopBiocidio Casalnuovo, Piccirillo: ''Non era scontata questa affluenza. Questa gente non vuole più tacere''
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
Terra dei Fuochi: lettera di un casalnuovese al sindaco Massimo Pelliccia
Pubblicato il 06/06/2017 • leggi all'articolo
Da Casalnuovo a Perth... a passo di danza. Intervista ad Alessio Scognamiglio
Pubblicato il 19/04/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus