13/05/20 Mercato azionario: gestire la volatilità è più semplice grazie al trading online

ROMA. Un mercato finanziario che, negli ultimi anni, è stato frequentato assiduamente dalla maggior parte dei risparmiatori, è senza alcun dubbio quello azionario. A causare questo maggior afflusso di risparmiatori è stata, in primis, l’erosione dei rendimenti nel mercato obbligazionario, specie quello relativo ai titoli di stato, che attualmente - salvo momenti di forte tensione sul nostro debito sovrano - offre ben poco ai risparmiatori. La filosofia che accompagna il mercato azionario, però, è letteralmente agli antipodi rispetto al mondo dei bond.

 

Mercati azionari: i più prudenti devono approcciarsi con un orizzonte non di breve periodo

 

Innanzitutto, acquistare azioni di un’impresa equivale a diventare soci della stessa, ossia partecipare attivamente al cosiddetto “rischio di impresa”: qualora si verificasse un default, si resterebbe col “cerino in mano”. Ed è questa, di fatto, la principale insidia che alberga nel mercato azionario, che è in grado, però, di offrire tantissime opportunità, in particolar modo in un momento come quello attuale, dove la volatilità, qualora venga ben gestita, può rivelarsi foriera di soddisfazioni per l’investitore. Il rischio, per quanto ovvio, è una componente importante della Borsa, un aspetto che viene tenuto in grande considerazione dai piccoli risparmiatori: è questo il principale motivo per cui moltissimi risparmiatori non vedono di buon occhio il mercato azionario. Il problema, in tal senso, è da ricercare in una scarsa cultura finanziaria, che caratterizza la maggior parte degli individui.

 

Non è raro, infatti, che il risparmiatore pretenda, non appena entrato nel mercato azionario, di ottenere profitti elevati in breve tempo: approccio assolutamente da evitare quando si investe in Borsa. Abbiamo scritto poc’anzi che investire in azioni equivale ad assumersi un rischio: in base a questa regola aurea, è opportuno approcciare a questo asset con un orizzonte temporale di lungo periodo, in modo da poter sopportare, eventualmente, una brusca discesa dei mercati. Anche i momenti negativi possono diventare delle straordinarie opportunità d’acquisto. Lo sanno bene gli speculatori, piccoli o grandi che siano, pronti a sfruttare i momenti di forte discesa, per comprare a prezzi bassi ed aspettare, poi, una risalita degli stessi. D’altro canto, la storia della Borsa è stata fin qui ciclica: dopo una repentina discesa ha fatto seguito, seppur con tempistiche assai differenti, una ripresa dei listini.

 

Investire in azioni: l’online consente una migliore gestione di rischio e profitto

 

Come funziona la Borsa, è un quesito che si pongono moltissimi piccoli risparmiatori, ignari di cosa si cela dietro al mondo azionario. Il principio che regola l’andamento di un prezzo di un titolo quotato, è tutto sommato semplice e fa riferimento al concetto economico di “domanda e offerta”: se l’azione perde di valore, significa che i venditori hanno avuto la meglio sui compratori in quella determinata seduta di Borsa. Molto più complesso, invece, comprendere le motivazioni per le quali il prezzo di un titolo fluttua, talvolta anche in maniera significativa. Spesso, infatti, queste variazioni avvengono sui cosiddetti “rumors”, che possono far svoltare positivamente o negativamente l’andamento di un titolo, oppure sulle aspettative economiche e finanziarie: non è raro, in tal senso, che all’indomani della presentazione di un piano industriale si assista a delle forti variazioni.

 

La modalità migliore per gestire la volatilità, come ben esplicato su https://www.giocareinborsa.com/comprare-azioni, è una sola: il trading online. Da quando Internet ha avuto la meglio anche in ambito finanziario, le performance dei trader, anche quelli “amatoriali” che investono piccole somme attuando un significativo turn over, sono nettamente migliorate. D’altro canto, investire online consente di poter effettuare operazioni istantanee, al prezzo prediletto dal cliente e con l’opportunità di sfruttare appieno i trend dei mercati. Il valore di un’azione può radicalmente cambiare nell’arco di pochi minuti, perdendone o guadagnandone convenienza: operare tramite la grande rete telematica, consente di cogliere appieno tutte le opportunità.

comments powered by Disqus