17/02/17 Uditi spari alla Sanità: si è temuta una nuova stesa

NAPOLI - Stamattina a svegliare tutti nel rione Sanità non è stato il canto del gallo, bensì tre esplosioni. Tre colpi sordi - non è ancora chiaro se generati da pistole o petardi - che hanno fatto spaventare chi, intorno alle 7.45, si trovava in vico Carrette, all'incrocio con via Santa Maria Antesaecula.

Una ragazza è scappata terrorizzata, racconta uno dei testimoni, mentre altri hanno temuto si trattasse di una stesa, che è un modo utilizzato dai nuovi gruppi criminali, molto spesso giovanissimi, per appropriarsi di un determinato territorio: si spara all'impazzata tra la folla, mirando a vetrine di negozi, segnali stradali, balconi, automobili e tutto ciò che capiti a tiro, con l'obiettivo di terrorizzare e di "far stendere" tutti quanti

. Tuttavia, sul luogo non sono stati ritrovati bossoli, né tantomeno tracce di sangue, dai carabinieri della compagnia Stella. A pochi metri da dove sono stati uditi gli spari c'è anche una scuola, l'istituto d’Este-Caracciolo, e tanti studenti stavano per recarvisi proprio in quel momento, come ogni mattina. I militari però hanno escluso che l'episodio sia avvenuto davanti alla scuola.

Articoli correlati

Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
UE, Juncker: ‘’Preoccupato da regresso dell’economia italiana’’
Pubblicato il 02/04/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei, scuola evacuata e gente in strada
Pubblicato il 12/10/2018 • leggi all'articolo
Fmi: ‘’L’Italia rischia, preservi la riforma Fornero’’
Pubblicato il 09/10/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus