17/11/20 Teverola: Dal Terzo Settore saturimetri per positivi al Covid19

TEVEROLA. È proprio quando c’è una emergenza che l’anima solidale del volontariato viene fuori e fa fronte comune.

Succede così che, a Teverola, tre sodalizi cittadini: Migr-Azioni aps e le organizzazioni di volontariato Ar&s e Sì Teverola facciano fronte comune e mettendo assieme i fondi 2019 del 5perMille acquistano saturimetri da donare in comodato gratuito – fino alla guarigione – ai teverolesi positivi al Covid19 che necessitano di monitoraggio domiciliare.

«Il paziente – spiega Antonio Zacchia, presidente Sì Teverola – potrà così misurare quotidianamente il parametro e comunicarlo al personale sanitario. Ad oggi, tranne alcuni casi, i medici dovevano andare direttamente nelle case, in questo modo la gestione dei casi sarà più efficace».

«Con questo gesto – fa eco Gennaro Caserta, presidente dell’organizzazione AR&S – rendiamo concreta la nostra vicinanza ai concittadini che in questo momento stanno combattendo, sulla propria pelle, la lotta contro questo subdolo nemico»

«La nostra socialità, il nostro modo di stare fra la gente, ci manca come l’ossigeno – dichiara Michele Docimo, presidente Migr-Azioni aps – e non è un caso che abbiamo scelto come aiuto/simbolo proprio il saturimetro: questo piccolo strumento che analizza la saturazione dell’ossigeno. Come per dire torniamo presto, tutti insieme, a respirare»

«La solidarietà non si ferma a questo – conclude Antozio Zacchia – nei prossimi giorni i nostri volontari daranno vita ad una colletta dei farmaci da banco ed invitiamo fin da ora le farmacie del territorio a mettersi in contatto con le nostre associazioni». 

comments powered by Disqus