20/02/17 Brindisi: trasportana una tonnellata di marijuana, arrestato 67enne

BRINDISI. Militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Lecce hanno sequestrato una tonnellata di marijuana, nascosta in un autocarro, il cui valore di mercato è valutato in circa 10 milioni di euro.

Il mezzo, un furgone cassonato bianco in pessime condizioni è stato intercettato sulla litoranea di Brindisi mentre procedeva a bassa velocità verso nord. Dopo un breve pedinamento, all'alt dei finanziari il conducente ha tentato di fuggire a piedi ma è stato fermato e arrestato poco dopo.

Si tratta di un brindisino di 68 anni. Nel cassonato e nella cabina di guida i finanzieri hanno sequestrato 49 involucri di marijuana, ancora bagnati e sporchi di sabbia, confezionati con nastro adesivo e cellophane, per un peso complessivo di 996 kg. (ANSA)

Articoli correlati

Cannabis: il Canada legalizza la marijuana per uso ricreativo
Pubblicato il 21/06/2018 • leggi all'articolo
Caserta: sequestrate 200 piante di marijuana, blitz da oltre 700mila euro
Pubblicato il 29/08/2017 • leggi all'articolo
Napoli: piantagione di marijuana in una villetta, due arresti
Pubblicato il 20/05/2016 • leggi all'articolo
Brindisi: blitz contro la Sacra corona unita, 34 arresti
Pubblicato il 23/02/2016 • leggi all'articolo
Torino: hashish e marijuana nelle sigarette elettroniche, blitz dei carabinieri a scuola
Pubblicato il 17/02/2016 • leggi all'articolo
Brindisi: nascondevano droga nei pannolini dei figlii, 14 arresti
Pubblicato il 27/01/2016 • leggi all'articolo
Brindisi: sgominato giro di prostitute gestito da docente universitario
Pubblicato il 16/09/2015 • leggi all'articolo
Napoli, sequestrata la super marijuana: principio attivo più forte del 400%
Pubblicato il 06/08/2015 • leggi all'articolo
Brindisi, senzatetto irrompe a scuola e semina il panico: arrestato
Pubblicato il 15/12/2014 • leggi all'articolo
Casaluce: beccato con 60 confezioni di marijuana addosso, arrestato 34enne
Pubblicato il 27/10/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus