16/07/13 Hostess 27 muore a bordo di una nave da crociera, tragedia al porto di Napoli

Ora solo l'autopsia stabilirà la causa della morte di Maria La Camera, 27 residente a Positano. L'hostess lavorava a bordo della Msc Preziosa, ritrovata agonizzante nella notte della sua cabina. A lanciare l'allarme  i suoi colleghi, che a causa del suo li tardo al turno lavorativo sono andati a bussare alla sua camera.

La nave, e attraccata regolarmente al molo Beverello di Napoli. Il decesso è avvenuto quando la nave era sul tragitto Genova Napoli, secondo un primo esame da parte dei medici di bordo la ragazza sarebbe morta di aneurisma.  Domani, presso il policlinico di Napoli, verrà effettuata l'autopsia, e solo allora si sarà la vera causa del decesso. A bordo nave, la ragazza ricopriva un ruolo da hostess è parlava molte lingue contemporaneamente.

"Era una ragazza sana - afferma un amico - è terribile quello che è successo, i genitori sono distrutti, piangono. Titti non faceva uso di farmaci, stava benissimo, era solare e molto brava nel suo lavoro. Una morte inspiegabile".

comments powered by Disqus