07/02/17 Terra dei fuochi: otto bambini morti in venti giorni, protesta delle mamme in Prefettura

NAPOLI. Il grido d’aiuto delle mamme delle vittime della Terra dei Fuochi davanti alla Prefettura di Napoli. In vista della riunione su Bagnoli tra il ministro per il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, ed i vertici campani, una delegazione del comitato “Vittime della Terra dei Fuochi” ha manifestato per dare voce alle tante, troppe vittime innocenti di questa terra.

“Negli ultimi venti giorni nel napoletano sono morti venti bambini di tumore” hanno dichiarato le donne. “Questi bambini – dicono le mamme – non riposeranno mai in pace. Per loro non c’è giustizia” hanno aggiunto.

Il più piccolo, Davide, aveva solo sette mesi quando è stato ucciso da un raro tumore all’addome. L’istituto superiore di Sanità, con l’ultimo rapporto, il cosiddetto studio Sentieri, ha confermato l’incremento significativo del numero di bambini ricoverati nel primo anno di vita per forme tumorali varie nell’area relativa ai 55 comuni della Terra dei Fuochi.

Insomma, la Terra dei Fuochi brucia ancora e continua a mietere vittime, mentre la politica pensa alla legge elettorale ed allo spread tra Btb e bund. 

Articoli correlati

Aiello: ''Cara Lorenzin, lei ha ucciso mio padre due volte''
Pubblicato il 25/09/2017 • leggi all'articolo
Lorenzin: '' Tumori in Campania? Colpa dell'inquinamento, ma anche degli stili di vita''
Pubblicato il 25/09/2017 • leggi all'articolo
Casal di Principe: domani la presentazione di ''Veleno'', il film che racconta la vera Terra dei Fuochi
Pubblicato il 21/09/2017 • leggi all'articolo
Flash mob sotto la Regione Campania: ''Questi i fumi che respiriamo ogni giorno''
Pubblicato il 28/07/2017 • leggi all'articolo
Terra dei fuochi: post ironici sui malati di cancro, i parenti delle vittime chiedono maxi risarcimento
Pubblicato il 28/07/2017 • leggi all'articolo
Terra dei Fuochi: De Luca firma protocollo d’intesa, in arrivo 40 milioni per riqualificazione ambientale
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
StopBiocidio Casalnuovo, Aiello: ''Il sindaco dalla nostra parte? Che dica di no alla Ramoil''
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
StopBiocidio Casalnuovo, Piccirillo: ''Non era scontata questa affluenza. Questa gente non vuole più tacere''
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
IL VESUVIO IN FIAMME: la catastrofe dell'uomo
Pubblicato il 12/07/2017 • leggi all'articolo
Emergenza incendi e roghi in Campania e nel napoletano
Pubblicato il 13/06/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus