23/10/13 Avvocato Pasquale Fedele; ''Tribunale di Napoli Nord cuore della cultura del diritto''

AVERSA. Il Tribunale di Napoli Nord è divenuto il centro pulsante di un rinnovato stimolo alla cultura del diritto in tutto il territorio del circondario.

In particolare è volano di una rinascita culturale in tutte le aree delle precedenti Sezioni Distaccate di Afragola, Aversa, Casoria, Frattamaggiore e Marano di Napoli.

Già si manifesta un ampio fiorire di iniziative che sono espressione della bontà e qualità della classe forense del territorio di Napoli Nord.

Questo è il percorso per il quale abbiamo tutti lavorato. Oggi vogliamo insieme moltiplicare il nostro impegno e sentiamo il dovere di operare affinché i processi di aggregazione siano sempre ispirati ai principi della partecipazione e condivisione di tutti.

Articoli correlati

Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
Aversa: i cinque stelle si riorganizzano in vista del ballottaggio
Pubblicato il 03/06/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Tragedia ad Aversa: 32enne investito ed ucciso da un’auto guidata da un 20enne
Pubblicato il 08/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Aversa: 14enne accoltella compagno a scuola, arrestato
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus