31/08/15 Una grande Roma piega la Juventus, finisce 2-1

ROMA. Finalmente può festeggiare anche Garcia, che batte i bianconeri per la prima volta da quando siede sulla panchina dei giallorossi. E la vittoria conquistata dalla Roma è davvero meritata. La Juventus è apparsa più vulnerabile della scorsa stagione e ha giocato “da Juve” solo negli ultimi minuti, quando gli avversari si sono calmati. Tanti meriti però vanno attribuiti alla Roma, che ha seguito alla lettera le istruzioni del proprio allenatore.

“Dobbiamo partire subito come se fossimo sotto 1-0” aveva detto Garcia alla vigilia, e infatti i giallorossi nei primi minuti di gara non hanno lasciato un attimo di respiro agli ospiti. Non passa nemmeno un minuto che già potrebbe cambiare la partita: Iago Falque crossa dalla sinistra, Florenzi brucia Mandzukic che lo sgambetta in piena area di rigore, ma Rizzoli lascia correre.

La Juve sembra incapace di reagire, mentre continuano ad arrivare occasioni per i giallorossi. Dopo 24 minuti gli ospiti sono graziati dal palo, su cui si schianta la bella conclusione dalla distanza di Pjanic. per tutto il primo tempo si continua su questo ritmo, si va all'intervallo su un risultato ingiusto, vista la mole di occasioni capitata alla squadra di Garcia. Nel secondo tempo Pjanic riesce a riscattarsi dopo il legno colpito precedentemente.

La sua punizione infatti è perfetta e lascia Buffon impietrito nell'altro lato della porta. Come era prevedibile la Roma dopo il vantaggio cerca di rischiare il meno possibile e i bianconeri trovano finalmente qualche spazio, ma la gestione della gara da parte dei padroni di casa è quasi perfetta. Come se non bastasse, a 15' dalla fine Evra rimedia in rapida successione due gialli, guadagnandosi l'espulsione. Sull'azione successiva Iago Falque riesce a crossare al centro dell'area dove Dzeko sovrasta Chiellini e condanna Buffon.

Si sveglia troppo tardi la squadra di Allegri, che accorcia le distanze: ripartenza di Pereyra, bell'assist per Dybala che appoggia in rete. Un solo gol però non basta e la Juve dopo due giornate per la prima volta rimane a zero punti dopo due giornate. La Roma invece dopo il pareggio di Verona comincia a macinare punti, il campionato è già nel vivo.

Articoli correlati

Roma: incendio all’impianto di trattamento rifiuti di Rocca Cencia
Pubblicato il 25/03/2019 • leggi all'articolo
Classifica qualità della vita: primo posto a Bolzano, crolla Roma. Napoli 108esima
Pubblicato il 19/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: sgomberato il centro migranti Baobab
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: urla ‘’buffone’’ a Salvini, denunciata 59enne
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: ossa nella sede della Nunziatura, forse di Emanuela Orlandi
Pubblicato il 31/10/2018 • leggi all'articolo
Roma: tenevano segregata in casa la figlia 17enne perchè lesbica, la giovane scappa e avvisa la polizia
Pubblicato il 02/10/2018 • leggi all'articolo
Roma: auto su pedoni in zona San Pietro, 5 feriti
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo
Roma: militare 25enne si spara a Palazzo Grazioli
Pubblicato il 30/07/2018 • leggi all'articolo
Roma: allarme ragno violino, numerosi ricoveri in ospedale
Pubblicato il 17/07/2018 • leggi all'articolo
Roma: scritta BR su lapide Aldo Moro in via Fani
Pubblicato il 22/03/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus