COVID-19 Screening basato sulla saliva Tendenze globali del mercato 2022, quota di mercato, dimensioni del settore, crescita, opportunità e previsioni fino al 2031

È probabile che il mercato dello screening basato sulla saliva COVID-19 salti la pistola dell’innovazione entro l’anno 2031. Il CAGR sarebbe -3% . Con la salute mentale come prerogativa, c’è la telepsichiatria in atto. È stato dimostrato che i disturbi fisici sarebbero guariti rapidamente se la psiche fosse a posto. Con il superamento delle barriere geografiche, la telefichiatria sarebbe una parte indispensabile del verticale dell’assistenza sanitaria. Questo sarebbe il fatto relativo al settore sanitario in futuro.

Secondo l’ultima analisi del settore di Persistence Market Research, il mercato globale dello screening a base di saliva COVID-19 è stato valutato a oltre  1,7 miliardi di dollari USA  nel 2020 e si prevede che mostrerà un  CAGR in calo del -3%  nel periodo di previsione dal 2022 al 2031 .

Lo screening basato sulla saliva COVID-19 sta guadagnando terreno nella situazione esistente, poiché è adatto ai pazienti, facile da usare e ha una sequenza temporale più breve tra test e risultati. Lo screening a base di saliva COVID-19 svolge un ruolo dinamico nello screening delle persone asintomatiche, sostenendo così la crescita del mercato. Ciò è dovuto principalmente ai numerosi vantaggi offerti dai test basati sulla saliva, alle crescenti approvazioni dei prodotti da parte della FDA e al passaggio ai test point-of-care.

Con l’inizio della pandemia di COVID-19, diversi attori chiave sono entrati nel mercato dello screening. Anche la pubblicità e le strategie di espansione svolgono un ruolo importante nella generazione di entrate di mercato. Inoltre, i produttori stanno investendo ampiamente in attività di ricerca e sviluppo per sviluppare nuove tecniche in grado di consentire test rapidi e risultati accurati.

Ottieni una copia di esempio gratuita di questo rapporto @  https://www.persistencemarketresearch.com/samples/32712

Lanci di prodotti, approvazioni, acquisizioni e fusioni sono dilaganti in questo spazio di mercato:

  • Abbott ha lanciato ID NOW, un POCT molecolare per rilevare il nuovo coronavirus (COVID-19), autorizzato dall’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) rilasciata dalla FDA statunitense. È piccolo, leggero (6,6 libbre) e portatile (dimensioni di un piccolo tostapane) e utilizza la tecnologia molecolare che fornisce risultati positivi in ​​appena cinque minuti e risultati negativi in ​​13 minuti.
  • Nell’aprile 2021, Chembio Diagnostics, Inc. ha annunciato il lancio di un test POCT rapido con licenza per l’uso di emergenza approvato dalla FDA per COVID-19/influenza A&B, da utilizzare in ambienti di test decentralizzati e tradizionali.
  • Thermo Fisher Scientific ha acquisito Mesa Biotech, uno sviluppatore di dispositivi di test portatili per il rilevamento di COVID-19. Mesa ha ricevuto circa 450 milioni di dollari USA in contanti ed è diventata idonea per ulteriori 100 milioni di dollari USA in base al completamento di alcune pietre miliari pre-discusse. Questa acquisizione ha consentito a Thermo Fisher Scientific di accelerare la disponibilità di una diagnostica molecolare avanzata affidabile e accurata presso POCT.

Profili aziendali:

  • Thermo Fisher scientifico
  • Qiagen
  • Hologico
  • Takara Bio Inc
  • Arcis Biotechnology Limited
  • GeneProof
  • Abaco SLA
  • Chai Inc.
  • Gruppo Kolplast
  • Lucence Health Inc
  • Vitagene
  • Therma Bright Inc
  • Laboratori ACON, Inc
  • TUTTA LA FARMACIA
  • Norgen Biotek Corp.
  • Assicurare Tech. (Hangzhou) Co., Ltd
  • Pechino Hotgen Biotech Co., Ltd
  • Nantong Diagnos Biotechnology Co., Ltd
  • NeuMoDx Molecular, Inc.
  • KYODO INTERNATIONAL INC.
  • Tela
  • Zymo Research Corporation.
  • Salimetria
  • NEST Scientific USA
  • Miraclean Technology Co. Ltd
  • Tecnologie del DNA di Mawi
  • Cell Project Ltd.

covid-19-saliva-based-screening-market.jpg (620×474)

Richiesta di metodologia@  https://www.persistencemarketresearch.com/methodology/32712

Punti chiave dello studio di mercato

  • In base al prodotto, i kit di rilevamento a base di saliva sono leader con una quota di mercato superiore all’83%.
  • In base alla tecnologia, la tecnologia RT-qPCR detiene circa il 49% di quota del valore di mercato, a livello globale, principalmente a causa della crescente attenzione ai test rapidi e alle crescenti attività di ricerca.
  • Si stima che la diagnostica COVID-19 domini il mercato per applicazione. Questo segmento rappresentava circa il 63% della quota di mercato, principalmente a causa della crescente prevalenza di Covid-19 e della crescente domanda di diagnostica COVID-19
  • I laboratori diagnostici dominano il mercato tra gli utenti finali con una quota di mercato del 27%.
  • Per regione, l’Europa dominerà il mercato globale con una quota di valore di circa il 36%.
  • Il Nord America dovrebbe diventare il secondo mercato leader con una quota di valore del 34% fino al 2031.

“Si stima che la crescente adozione dello screening a base di saliva COVID-19, l’invecchiamento della popolazione suscettibile a COVID-19 e la guida continua dei governi a supportare l’effetto di risposta della pandemia aumenteranno la crescita del mercato nei prossimi anni”,  afferma un analista di Ricerche di mercato sulla persistenza.

Concorrenza di mercato

Approvazioni, lanci, collaborazioni, accordi e partnership di nuovi prodotti sono emersi come la principale strategia di crescita attuata dai principali attori. Le acquisizioni consentono a un’azienda di espandere il proprio portafoglio prodotti. La società acquisita possiede prodotti e soluzioni diagnostiche consolidati, che diventano una buona fonte di reddito per l’acquirente. Ciò consente inoltre all’azienda di entrare in nuovi mercati emergenti oltre che in quelli esistenti.

  • Nell’aprile 2021, Vatic Health ha ricevuto il marchio CE per un test dell’antigene della saliva come test in loco per il virus SARS-CoV-2. Il test ha anche completato la registrazione dell’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) nel Regno Unito

Accedi al rapporto completo @  https://www.persistencemarketresearch.com/checkout/32712

Cosa copre il rapporto?

La ricerca di mercato sulla persistenza offre una prospettiva unica e approfondimenti attuabili sul mercato dello screening a base di saliva COVID-19 nel suo ultimo studio, presentando una valutazione storica della domanda e proiezioni per il 2020-2031.

Lo studio di ricerca si basa sul prodotto (kit di raccolta della saliva, kit di purificazione dell’acido nucleico della saliva e kit di rilevamento a base di saliva), tecnologia (campione diretto a PCR, RT-qPCR e dosaggio a flusso laterale), applicazione (ricerca COVID-19 e COVID-19 -19 diagnostici), utente finale (laboratori diagnostici, ospedali e cliniche, istituti accademici e di ricerca, aziende biofarmaceutiche, strutture di assistenza a lungo termine, strutture di assistenza domiciliare e altri), in sette regioni chiave del mondo.

Chi siamo:  ricerca di mercato sulla persistenza

Contattaci:

Persistence Market Research          
Indirizzo – 305 Broadway, 7th Floor, New York City,
NY 10007 Stati Uniti
US Ph. – +1-646-568-7751
USA-Canada Numero verde – +1 800-961-0353
Sales  – sales@persistencemarketresearch .com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.