Le statine persistono come classe di farmaci preferita per le terapie per la dislipidemia fino al 2028

Secondo uno studio Fact.MR pubblicato di recente, i ricavi del mercato delle terapie per la dislipidemia hanno superato i 36 miliardi di dollari nel 2018. Le lipoproteine ​​a bassa densità detenevano circa i due terzi dei ricavi delle terapie per la dislipidemia in tutto il mondo nel 2018. Poiché alti livelli di LDL sono stati associati a un aumento rischi di infarti, ictus e altri problemi cardiovascolari negli esseri umani, i governi di tutto il mondo stanno lanciando varie campagne per aumentare la consapevolezza sull’impatto negativo degli alti livelli di LDL nel sangue.

Per approfondimenti dettagliati su come migliorare l’impronta del tuo prodotto, richiedi un campione qui – https://www.factmr.com/connectus/sample?flag=S&rep_id=2928

La crescente prevalenza di disturbi cardiovascolari in tutto il mondo ha spinto le persone a gestire efficacemente i propri livelli di LDL. Per sfruttare le attuali tendenze prevalenti nel mercato delle terapie per la dislipidemia, le aziende farmaceutiche continuano a impegnarsi per sviluppare terapie nuove e migliorate per abbassare i livelli di LDL e gestire efficacemente la percentuale di altri lipidi nel sangue. Sono in fase di sviluppo una serie di nuovi trattamenti come terapie combinate, editing genetico e nuovi farmaci bersaglio, in particolare per le terapie per la dislipidemia.

Le statine persistono come classe di farmaci preferita per le terapie per la dislipidemia

Fact.MR stima che le vendite di statine per la terapia della dislipidemia supereranno i $ 20.000 milioni nel 2019. Le statine continuano a rimanere la prima linea di farmaci prescritti dai medici per gestire e curare la dislipidemia. Le statine sono ritenute utili per ridurre i livelli di LDL nell’uomo, con la loro efficacia nell’abbassare il livello di LDL di circa il 60%.

Gli studi clinici raccomandano alle statine di ridurre sostanzialmente il rischio di malattie cardiovascolari, stabilizzando il rivestimento dei vasi sanguigni e riducendo l’infiammazione. La sua capacità di favorire il rilassamento dei vasi sanguigni contribuisce anche ad abbassare la pressione sanguigna nei pazienti. Inoltre, si prevede che la crescente prevalenza della chemioprofilassi, causata dal consumo di statine, rafforzi ulteriormente la domanda di terapie per la dislipidemia.

Per approfondimenti critici su questo mercato, richiedi la metodologia qui – https://www.factmr.com/connectus/sample?flag=RM&rep_id=2928

Previsioni del mercato delle terapie per la dislipidemia e crescita su base annua

Mercato terapeutico della dislipidemia – Segmentazione

Il rapporto di mercato delle terapie per la dislipidemia offre un’analisi dettagliata del mercato della dislipidemia sulla base di diversi segmenti. Nel rapporto è stata fornita un’analisi completa di ciascuno dei segmenti di mercato dislipidemia terapia sulla base del valore, della crescita su base annua, della quota dei ricavi e del CAGR.

Il mercato delle terapie per la dislipidemia è stato segmentato in base alla classe di farmaci, al canale di distribuzione, al tipo e alla regione.

Il Nord America rimane redditizio per il mercato terapeutico della dislipidemia

L’elevato consumo di fast food e lo stile di vita stressante della popolazione nordamericana è uno dei motivi principali alla base della crescente incidenza di malattie cardiache nel continente. Secondo un rapporto pubblicato dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), le malattie cardiovascolari sono risultate essere la principale causa di morte negli Stati Uniti d’America nel 2017. Un altro rapporto del CDC ha suggerito che un totale di 48,6% di adulti statunitensi erano ammissibili per la terapia con statine a significare l’alta prevalenza di dislipidemia nel paese. Di conseguenza, è probabile che le vendite di farmaci terapeutici per la dislipidemia rimarranno elevate e lo studio Fact.MR stima che il mercato delle terapie per la dislipidemia assisterà a una crescita del 2,9% fino al 2019.

Per un’analisi competitiva approfondita, acquista ora – https://www.factmr.com/checkout/2928

Oltre al Nord America, la Cina presenta opportunità redditizie per il mercato delle terapie per la dislipidemia, dove la condizione è stata identificata come la causa chiave dell’aumento dell’incidenza di malattie cardiovascolari nel paese. A seguito della scoperta, il China Clinical Control of Dyslipidemia (CCCD) ha pubblicato continuamente linee guida per ridurre la condizione nel paese. È probabile che questi fattori aiutino la progressione del mercato delle terapie per la dislipidemia nel paese.

Il rapporto Fact.MR offre previsioni del mercato Terapia della dislipidemia per il periodo 2018-2028. Secondo il rapporto, il mercato delle terapie per la dislipidemia dovrebbe registrare un CAGR del 2,5% fino al 2028.

Chi siamo:

Un’agenzia di ricerche di mercato e consulenza differenziata! Ecco perché l’80% delle aziende Fortune 1000 si affida a noi per prendere le decisioni più importanti. I nostri consulenti esperti utilizzano la tecnologia più recente per creare approfondimenti difficili da trovare, ma USP crede nella fiducia dei nostri clienti nella nostra esperienza. La copertura copre un’ampia gamma, dall’automotive e dall’Industria 4.0 all’assistenza sanitaria e al dettaglio, ma è anche possibile analizzare la maggior parte delle categorie di nicchia. Abbiamo uffici vendite negli Stati Uniti ea Dublino, in Irlanda. Ha sede a Dubai, Emirati Arabi Uniti. Raccontaci i tuoi obiettivi e diventeremo un partner di ricerca competente.

Contatto:

Ufficio USA:
11140 Rockville Hecht Suite 400
Rockville, MD 20852
noi
Tel: +1 (628) 251-1583

Sede centrale:

Numero unità: AU-01-H Gold Tower (AU),
Numero di lotto: JLT-PH1-I3A,
Torre dei laghi di Jumeirah,
Dubai, Emirati Arabi Uniti
E-mail: sales@factmr.com
Pagina iniziale: https://www.factmr.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *