Mercato globale della neurodiagnostica:dimensioni del mercato storico, attuale e previsto, panorama competitivo e previsioni  2027

 

 

Punti salienti del mercato

Secondo l’analisi MRFR, il mercato globale della neurodiagnostica  dovrebbe registrare un CAGR del 6,88%  dal  2019 al 2025 e ha detenuto un valore di  4.848,48 milioni di dollari nel 2018.

Test neurodiagnostici che sono anche noti come neurodiagnostica. registra e monitora le attività elettriche dei nervi periferici del paziente, del midollo spinale e del cervello. Questi test aiutano i medici a confermare o escludere un disturbo neurologico o altre condizioni mediche. La crescita del mercato globale della neurodiagnostica è stimolata da fattori come il crescente numero di iniziative strategiche da parte di attori chiave come fusioni, joint venture, acquisizioni, partnership, insieme ai progressi tecnologici in tutto il mondo. Inoltre, molte organizzazioni senza scopo di lucro in vari paesi stanno lavorando per creare consapevolezza sulle malattie neurologiche. Ad esempio, la World Federation of Neurology (WFN), fondata nel luglio 2016, è un’organizzazione associativa focalizzata sulla sensibilizzazione sull’età e sulle condizioni neurologiche e sulle malattie associate all’età.

Tuttavia, è probabile che l’alto costo del trattamento neurodiagnostico freni in una certa misura la crescita del mercato nei prossimi anni.

Richiedi un campione gratuito: https://www.marketresearchfuture.com/sample_request/8762

Attori del mercato come GE Healthcare, Siemens Healthineers, Philips Healthcare e Hitachi, Ltd., attualmente dominano il mercato globale della neurodiagnostica. I principali attori sono coinvolti in lanci di prodotti e accordi per rafforzare le loro posizioni di mercato. Ad esempio, nel dicembre 2019, GE Healthcare (Stati Uniti), ha firmato un accordo di partnership tecnologica da 100 milioni di dollari con AFFIDEA (Irlanda). GE Healthcare installerà oltre 200 nuove apparecchiature nella rete di centri Affidea in tutta Europa. L’accordo include la fornitura di 60 nuove risonanze magnetica, 50 dispositivi a ultrasuoni, 40 scanner CT e 30 macchine a raggi X nei prossimi 3 anni. Include anche un contratto di servizio di sei anni.

Analisi regionale

Il mercato è stato diviso, per regione, nelle Americhe, in Europa, Asia-Pacifico, Medio Oriente e Africa. Le Americhe hanno detenuto la quota massima nell’anno base 2018, a causa degli alti tassi di incidenza dei disturbi neurologici in paesi come gli Stati Uniti. Secondo l’American Neurological Association, a partire dal 2016, 100 milioni di americani sono stati colpiti da almeno una delle malattie neurologiche. Il mercato della neurodiagnostica nelle Americhe è stato ulteriormente ramificato in Nord America e America Latina, con il mercato nordamericano diviso in Stati Uniti e Canada. Il mercato europeo della neurodiagnostica è stato classificato come Europa occidentale ed Europa orientale. Il mercato dell’Europa occidentale è stato ulteriormente classificato come Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Spagna e il resto dell’Europa occidentale. Il mercato della neurodiagnostica in Asia-Pacifico è stato segmentato in Giappone, Cina, India, Corea del Sud, Australia e il resto dell’Asia-Pacifico. Si prevede che il mercato della neurodiagnostica in questa regione sarà il più in rapida crescita durante il periodo di valutazione a causa della crescente consapevolezza dei trattamenti diagnostici e delle politiche di rimborso favorevoli. Il mercato della neurodiagnostica in Medio Oriente e Africa è stato diviso in Medio Oriente e Africa.

Sfoglia i dettagli completi del report @ https://www.marketresearchfuture.com/reports/neurodiagnostics-market-8762

Segmentazione

Il mercato globale della neurodiagnostica è stato segmentato in base al prodotto, alle condizioni e all’utente finale.

Il mercato, in base al tipo di prodotto, è stato suddiviso in sistemi di diagnostica per immagini, strumenti diagnostici clinici e reagenti e materiali di consumo. Il segmento dei sistemi di diagnostica per immagini ha detenuto una quota importante nel 2018 a causa del crescente numero di laboratori diagnostici e centri di imaging nei paesi in via di sviluppo e sviluppati. I reagenti e i materiali di consumo sono stati il segmento in più rapida crescita nel 2018 a causa dell’elevato consumo in varie tecniche di routine. Il mercato, basato su sistemi di diagnostica per immagini, è stato ulteriormente segmentato come, sistemi MRI, sistemi EEG, scanner CT, scanner PET, dispositivi EMG, sistemi di imaging a ultrasuoni, dispositivi MEG, sistemi di angiografia e altri. Il mercato, basato su strumenti diagnostici clinici, è stato ulteriormente biforcato in strumenti PCR, strumenti NGS, sequenziatori sanger e altri. Il mercato, basato su reagenti e materiali di consumo, è stato ulteriormente segmentato in media e sieri, anticorpi, tamponi, solventi, enzimi, proteine e peptidi, sonde e altro.

Il mercato globale della neurodiagnostica è stato segmentato, in base alla condizione,in malattie neurodegenerative, ictus, epilessia, disturbi del mal di testa, disturbi del sonno e altri. Nel 2018, il segmento stoke ha detenuto la quota di maggioranza del mercato a causa della crescente popolazione geriatrica. Si prevede che il segmento delle malattie neurodegenerative sarà il più veloce in crescita durante il periodo di previsione a causa dell’elevato numero di popolazione di Parkinson e Alzheimer.

Il mercato globale della neurodiagnostica, basato sull’utente finale, è stato segmentato in ospedali e centri chirurgici, laboratori diagnostici e centri di imaging, centri di neurologia, centri di assistenza ambulatoriale e laboratori di ricerca e istituti accademici. Il segmento ospedali e centri chirurgici ha detenuto la quota massima nel 2018 a causa del suo elevato potere d’acquisto per l’acquisto di attrezzature costose. Il segmento dei centri di neurologia dovrebbe essere il più in rapida crescita durante il periodo di valutazione a causa del costo inferiore e del breve periodo di attesa rispetto agli ospedali.

Attori chiave

Alcuni dei principali attori nel mercato globale della neurodiagnostica  sono GE Healthcare (Stati Uniti), Siemens Healthineers (Germania), Philips Healthcare (Paesi Bassi), Hitachi, Ltd. (Giappone), Canon, Inc. (Giappone), Lifelines Neuro Company, LLC (Stati Uniti), Thermo Fisher Scientific, Inc. (Stati Uniti), FUJIFILM Holdings Corporation (Giappone), Mitsar Co., Ltd. (Russia), Natus Medical Incorporated (Stati Uniti), Hoffman-La Roche AG (Svizzera) e QIAGEN N.V. (Paesi Bassi).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *