Il mercato del miele biologico mostrerà un aumento della crescita dei ricavi durante il periodo di previsione entro il 2031

Secondo l’ultimo studio di Persistence Market Research, si prevede che il mercato globale del miele biologico registrerà una crescita a un CAGR del 7,9% nel periodo di previsione dal 2021 al 2031.

L’aumento dell’utilizzo del miele biologico come sostituto naturale e senza additivi dei dolcificanti artificiali sta guidando la sua domanda. La domanda di ingredienti biologici nell’industria alimentare e delle bevande è in aumento. Ciò è dovuto all’aumento del consumo e alla preferenza per i prodotti biologici tra i consumatori. Inoltre, l’industria è alla ricerca di sostituti dei dolcificanti convenzionali come lo zucchero a causa delle elevate calorie che conferiscono agli alimenti in cui vengono utilizzati. La domanda di dolcificanti ipocalorici o privi di calorie è elevata e il miele biologico è la scelta ideale per i produttori di alimenti e bevande in tutto il mondo.

L’ottenimento di certificazioni è visto dai produttori come un modo per aumentare le vendite e aumentare la quota di mercato.

Il miele di Manuka è testato tre volte per garantirne la purezza, la qualità e la potenza MGO. Il Ministero dell’Industria Primaria del governo della Nuova Zelanda e l’associazione UMF hanno concesso certificati a Manuka Health New Zealand Limited per il suo miele di manuka di alta qualità. Ha anche ricevuto più accreditamenti per la sua autenticità, come non OGM, kosher, ISO 9001, BRC, halal e molti altri.
Nel 2019, Hilltop Honey Ltd. ha ottenuto certificati kosher per i suoi prodotti e ha anche ricevuto il grado A nell’audit BRC. Queste certificazioni creano fiducia nei confronti del marchio e dell’organizzazione. Ha inoltre avviato test autentici interni e ampliato il proprio team tecnico per fornire prodotti puri e sicuri ai clienti.

Puoi richiedere un campione qui @ https://www.persistencemarketresearch.com/samples/32773

Punti chiave da uno studio di mercato

L’alto potenziale di crescita per il mercato del miele biologico è mostrato da regioni come l’Asia meridionale, l’America Latina e l’Asia orientale, con valori CAGR rispettivamente del 10,3%, 9,1% e 8,6%.
Sulla base dell’uso finale, l’industria farmaceutica e il settore della vendita al dettaglio/famiglia rappresentano un elevato potenziale di crescita a valori CAGR rispettivamente del 9% e dell’8,4%.
L’Europa e l’Asia orientale stanno dominando il mercato con una quota di mercato di oltre il 45% insieme, principalmente grazie all’elevato consumo di prodotti sani come il miele biologico in queste regioni.
Russia e Regno Unito detengono una quota importante in Europa e la Cina da sola rappresenta oltre l’80% del mercato in Asia orientale.
La pandemia di COVID-19 ha avuto ripercussioni significative sull’industria globale del miele biologico. È stato osservato un impatto importante sulla catena di approvvigionamento poiché è stata interrotta a causa di blocchi a livello nazionale e restrizioni commerciali internazionali. Ma con il miglioramento della situazione, si prevede che il mercato avrà prospettive di crescita ottimistiche.
“Il miele biologico ha diverse applicazioni nei settori alimentare e delle bevande, dei cosmetici e della cura della persona e della vendita al dettaglio/domestico. Tuttavia, si prevede che una maggiore accettazione del miele biologico nei prodotti farmaceutici agirà da acceleratore della domanda per il mercato”, afferma un analista di Persistence Market Research.

Ottieni il rapporto sulla metodologia qui @ https://www.persistencemarketresearch.com/methodology/32773

Panorama competitivo

Le principali aziende produttrici di miele biologico stanno cercando di investire in attività di ricerca e sviluppo per creare prodotti nuovi e migliorati. Questo viene fatto principalmente per ottenere nuovi sapori o tipi di miele biologico, che aiuta le aziende a migliorare la loro gamma di prodotti e la penetrazione del mercato in varie regioni.

Nature Nate’s Honey Co. si concentra sulla ricerca e sviluppo per offrire prodotti innovativi ai propri clienti, insieme a una forte enfasi sulla qualità. Conduce vari test per garantire la purezza del suo prodotto attraverso il suo laboratorio e laboratori di terze parti per garantire standard di alta qualità.
Y.S. Eco Bee Farms si concentra su un’intensa attività di ricerca e sviluppo per la produzione di nuovi prodotti biologici per le api. La ricerca di nuovi prodotti viene effettuata presso i laboratori avanzati dell’azienda con scienziati esperti per fornire prodotti naturali sicuri, puri e organici.
Esplora approfondimenti più preziosi

Persistence Market Research, nel suo nuovo rapporto, offre un’analisi imparziale del mercato globale del miele biologico, presentando dati storici (2016-2020) e statistiche di stima per il periodo di previsione 2021-2031.

Lo studio offre approfondimenti interessanti sulla base del tipo (miele di manuka, miele di sourwood, miele di grano saraceno, miele di rosmarino, miele di tarassaco, miele di eucalipto e altri), uso finale (cibo e bevande, cosmetici e cura della persona, prodotti farmaceutici, vendita al dettaglio/domestico). , e altri) e il canale di distribuzione (business to business e business to consumer), in sette principali regioni del mondo.

Puoi acquistare questo rapporto qui @ https://www.persistencemarketresearch.com/checkout/32773

Chi siamo: – Ricerche di mercato sulla persistenza

Contattaci:

Persistenza Ricerche di mercato
Indirizzo: 305 Broadway, 7° piano, New York City,
NY 10007 Stati Uniti
Tel. USA – +1-646-568-7751
Numero verde USA-Canada – +1 800-961-0353
Vendite – sales@persistencemarketresearch.com
Sito web – https://www.persistencemarketresearch.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *