Software di sicurezza nel settore delle telecomunicazioni Tendenze e panoramica regionale per aziende chiave | Effetti del coronavirus

Punti salienti del mercato

Il Global Security Software in Telecom Market 2020 è stato valutato a 3.599,4 milioni di dollari nel 2018 e si stima che si espanderà a un CAGR dell’11,9% con un valore di 8.923,5 milioni di dollari entro il 2025.

A causa della massiccia espansione delle reti LTE, i clienti hanno sperimentato una connettività senza interruzioni in tutto il mondo. Ha offerto un’opportunità significativa alle industrie delle telecomunicazioni di espandere le proprie reti e penetrare nelle aree urbane, rurali e remote. Inoltre, un aumento perpetuo nell’uso di Internet, la crescente domanda di servizi dati e la crescente adozione della banda larga sono alcuni dei fattori determinanti per il settore delle telecomunicazioni. Lo sviluppo delle reti ha portato anche a un numero maggiore di attacchi informatici nel settore delle telecomunicazioni.

Sul lato negativo, il software di sicurezza nelle entrate del mercato delle telecomunicazioni può precipitare poiché le aziende optano principalmente per software poco costoso per aumentare i propri margini di profitto. Tuttavia, così facendo, mettono i dati a maggior rischio. Le industrie possono optare per la tecnica del software as a service (SaaS) che fornisce una soluzione personalizzata, e questo può far uscire il mercato da qualsiasi letargo di lunga data.

Ottieni un campione gratuito @ https://www.marketresearchfuture.com/sample_request/6961

Analisi regionale

Geograficamente, il software di sicurezza globale nel mercato delle telecomunicazioni si estende in Nord America, Europa, Asia Pacifico (APAC) e Resto del mondo (RoW).

Il Nord America è attualmente leader del mercato globale con un valore di mercato di USD 1162,9 milioni nel 2017. La loro superiorità infrastrutturale e gli operatori di mercato che operano nella regione stanno dando al mercato regionale un vantaggio rispetto al resto. Il mercato può raggiungere una valutazione di 2886,7 milioni di dollari con un CAGR del 12,2% durante il periodo di previsione.

L’Europa, con vantaggio infrastrutturale, sta mettendo a dura prova il mercato nordamericano. Il suo valore di mercato può arrivare fino a 2706 milioni di dollari con un CAGR del 14,6% durante il periodo di previsione. Il mercato APAC mostra grandi promesse. Le economie emergenti hanno tutte le prospettive del software di sicurezza nel mercato delle telecomunicazioni. Il mercato regionale può guadagnare il CAGR più veloce del 15,5% durante il periodo di previsione per raggiungere una valutazione di 1651,7 milioni di dollari entro il 2025.

Giocatori chiave

I principali attori del software di sicurezza globale nel mercato delle telecomunicazioni sono Symantec Corporation (Stati Uniti), IBM Corporation (Stati Uniti), Palo Alto Networks (Stati Uniti), Dell Inc (Stati Uniti), McAfee (Stati Uniti) e Trend Micro (Giappone) Inc. sono alcuni dei giocatori più eminenti che hanno contribuito per circa il 40% della quota di mercato nel 2018.

Altri player come Check Point (Stati Uniti), Splunk (Stati Uniti), Amazon Web Services (Stati Uniti), Imperva (Stati Uniti), Qualys (Stati Uniti), F-Secure (Finlandia), HP Enterprise Development LP (Stati Uniti), FireEye (Stati Uniti) , Oracle Corporation (Stati Uniti), Forcepoint (Stati Uniti), Fortinet (Stati Uniti), Microsoft Corporation (Stati Uniti), Proofpoint (Stati Uniti), F5 Networks (Stati Uniti), CyberArk (Israele), Sophos (Regno Unito), Juniper Networks (Stati Uniti), e anche FireEye (US) ha svolto un ruolo chiave e si è assicurata una posizione sul software di sicurezza globale nel mercato delle telecomunicazioni.

Segmentazione:

Per componente, il software di sicurezza nel mercato delle telecomunicazioni è classificato in soluzioni e servizi.

Per soluzione, il software di sicurezza nel mercato delle telecomunicazioni è segmentato in gestione dell’identità e degli accessi (IAM), gestione del rischio e della conformità, crittografia, prevenzione della perdita di dati (DLP), gestione unificata delle minacce, gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza (SIEM), negazione distribuita di mitigazione del servizio, firewall e altro.

Per servizi, il mercato è classificato in servizi professionali (valutazione del rischio, progettazione e implementazione, supporto e manutenzione e altri) e servizi gestiti.

Per sicurezza, il mercato è segmentato in sicurezza della rete, sicurezza degli endpoint, sicurezza delle applicazioni, sicurezza del cloud e altri.

Per implementazione, il mercato è segmentato nel cloud e on-premise.

Per utente finale, il mercato è segmentato in grandi imprese, piccole e medie imprese (PMI) e governo.

Sfoglia il rapporto completo @ https://www.marketresearchfuture.com/reports/security-software-telecom-market-6961

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *