22/05/13 Tornado Oklahoma: 24 vittime e migliaia di sfollati. Fallin rassicura i cittadini: “Ricostruiremo”

OKLAHOMA. Ricerche finite. Il computo finale, è di 24 vittime, tra cui 9 bambini, 240 feriti, diversi miliardi di dollari di danni e migliaia di sfollati.

Il tornado abbattutosi sulla cittadina di Moore, in Oklaoma, è quello ad aver causato più vittime negli Usa da due anni a questa parte, eseendo stato classificato come EF5 (massimo grado della scala utilizzata per classificare fenomeni di questo tipo).

I vigili del fuoco, gli uomini della guarda nazionale e i volontari, nonostante la pioggia battente e le difficoltà nell'orientarsi tra le macerie , sono riusciti a tirare fuori dagli edifici crollati più di 100 persone.

Il presidente Obama, ha prontamente dichiarato lo stato di emergenza, ordinando  agli organismi federali di assistere quelli locali e promettendo ai cittadini colpiti dalla catastrofe che lo Stato non si tirerà indietro e li assisterà finché ce ne sarà bisogno.

Il governatore dell'Oklaoma, Mary Fallin, ha cercato di infondere speranza dei cuori dei cittadini: "Ricostruiremo - ha detto -, riconquisteremo la nostra forza".

comments powered by Disqus