14/03/13 Teverola: gruppi consiliari chiedono consiglio comunale straordinario

TEVEROLA. I gruppi consiliari “Patto per Teverola” e “Teverola Avanti” chiedono un Consiglio comunale straordinario per affrontare la situazione dei ripetuti furti e atti vandalici nel Cimitero di Teverola.

Questa mattina è stata presentata in Comune la richiesta ufficiale firmata dai consiglieri Tommaso Barbato, Maurizio Di Chiara, Nicola Picone e Biagio Pezzella. L'istanza descrive anche il luogo insolito dove si dovrebbe svolgere, in forma aperta, ovvero proprio nel luogo Sacro: "I consiglieri comunali chiedono un consiglio comunale straordinario da svolgersi nel sedime del cimitero comunale al fine di testimoniare con fermezza la condanna verso azioni che restano ancora di origine e natura ignota” cosi recita il testo della lettera presentata al Presidente del Consiglio comunale di Teverola. L'insolita richiesta per rendere partecipe del tema la comunità, poichè l'argomento in questione non ha un colore politico ma un diritto di tutti i teverolesi sollecitare un impegno formale dell'Amministrazione comunale nonché coinvolgere tutte le parti affinché possano fare chiarezza sulla situazione e avviare definitivamente le procedure per la soluzione della problematica. Nella giornata di mercoledì, invece, c'è stata un'altra richiesta di consiglio comunale da parte del gruppo consiliare di maggioranza “Progetto civico Teverola Città e dal neo Gruppo Misto costituito dai dimissionari del “Patto per Teverola” Gennaro Melillo e Antonio Omar Menale, che hanno elencato 10 punti da porre all'odg tra cui la presa d'atto delle dimissioni e la nomina del nuovo Presidente del Consiglio Comunale. Entrambe le richieste sono al vaglio del vice Presidente Dott. Dario Di Matteo che ne fisserà, entro venti giorni, le date di convocazione.

comments powered by Disqus