22/08/17 Terremoto ad ischia: 2 morti e 36 feriti

ISCHIA. Una scossa di magnitudo 4 ha colpito ieri in tarda serata L'isola di Ischia, provocando danni a Casamicciola e Lacco Ameno

Centinaia le persone in strada, crolli e danni, distrutta la chiesa del Purgatorio, isolati numerosi alberghi. "Un boato, poi il black out" raccontano alcuni testimoni. Panico in tutta l'isola. La prima vittima è un anziana morta in seguito ai calcinacci caduti da una chiesa,Lina Cutaneo. In seguito è stata trovata morta una donna, non ancora identificata. I feriti invece sono 36, si teme per le vittime sotto le macerie. 

L’evento principale é stato seguito da altre 15 scosse di magnitudo massima intorno ad 1. L’ultima scossa di questa sequenza é stata registrata alle ore 21:38. Lo confermano i carabinieri di Ischia. Sono almeno una trentina gli edifici crollati, ma potrebbero essere molti di più, mentre con le prime luci del giorno sta progressivamente emergendo la reale entità dei danni. Sarebbero numerosi anche i dispersi.

Mentre continuano le attività di ricerca e soccorso dei due bambini (Ciro e Mattia, di 4 e 6 anni) rimasti, vivi, sotto le macerie, in località La Rita del comune di Casamicciola, hanno recuperato, in vita, il più piccolo dei bambini intrappolati (Pasquale, 7 mesi). Già salvi madre e padre. Intanto i vigili del fuoco hanno avuto un contatto ravvicinato con i bambini che sono da dieci ore sono sotto le macerie e sono anche riusciti a porgere loro due bottigliette d'acqua. Durante la notte, grazie a tre corse appositamente organizzate sotto il coordinamento del comando generale delle capitanerie di porto, 1.051 persone hanno lasciato l'isola di Ischia.

Le persone si sono stupite dei numerosi danni provocati da un terremoto di magnitudo 4, i crolli sono dovuti al fatto che gli edifici delle zone sono molto antichi e non antisismiche. Inoltre il terremoto è di origine vulcanica, è meno facile rilevarlo e talvolta non è semplice studiare i terremoti vulcanici perché le stazioni di rilevamento possono essere distanti alcuni chilometri e di conseguenza questo richiede un'analisi più complessa rispetto a quanto avviene nel caso dei terremoti tettonici. L'Agosto dei terremoti quest'anno ha colpito Ischia, negli stessi giorni in cui l'anno scorso colpì Accumuli, Norcia e Amatrice. Facendo diventare così le vacanze degli italiani un vero e proprio incubo. 

Articoli correlati

Nuova scossa di terremoto nell’Aquilano: magnitudo 4.1 a Collelongo
Pubblicato il 02/01/2019 • leggi all'articolo
Terremoto nelle Marche: magnitudo del 4.6 tra Ancona e Macerata
Pubblicato il 10/04/2018 • leggi all'articolo
Fabio De Caro e ''La Fortezza'': un cortometraggio girato per Ischia
Pubblicato il 14/02/2018 • leggi all'articolo
Amatrice: torna la paura, scossa di terremoto di magnitudo 3.6 nella notte
Pubblicato il 11/01/2018 • leggi all'articolo
De Caro gira un corto per Ischia a sue spese: ''Quest'isola mi ha dato tutto''
Pubblicato il 18/09/2017 • leggi all'articolo
Terremoto nella notte ad Amatrice: scossa di magnitudo 3.9
Pubblicato il 30/06/2017 • leggi all'articolo
Terremoto, Errani: “Bisogna cambiare la gestione dell’emergenza”
Pubblicato il 24/02/2017 • leggi all'articolo
Terremoto, Gentiloni a Teramo: “Ce la faremo”
Pubblicato il 07/02/2017 • leggi all'articolo
Terremoto, l’Ingv: da ieri circa 500 scosse
Pubblicato il 19/01/2017 • leggi all'articolo
Terremoto, Raggi: ''Niente paura a Roma, chiusa metropolitana e aperti varchi ztl''
Pubblicato il 18/01/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus