12/03/13 Messa pro eligendo poi Conclave

 

CITTA' DEL VATICANO - La messa "pro eligendo" che precede l'inizio del conclave è in corso nella Basilica di San Pietro. La messa è recitata in latino dal cardinale Sodano che ha aperto la sua omelia con parole di ringraziamento nei confronti del Papa Emerito: " Rinnoviamo tutta la nostra profonda graditudine a Benedetto XVI. Ringraziamo Dio per la amorosa assistenza che sempre riserva alla sua Chiesa e in particolare per il luminoso pontificato che ci ha concesso con la vita e le opere dell'amato e venerato Benedetto XVI. E' l'amore di Dio che spinge i pastori della Chiesa a svolgere la loro missione di servizio agli uomini di ogni tempo, dal servizio caritativo più immediato al servizio più alto, quello di offrire agli uomini la luce del Vangelo e la forza della grazia".

Oggi dunque si aprirà alle 16.30 il Conclave che eleggerà il successore di Benedetto XVI e il giuramento per l'elezione del Papa, cui potrà seguire la prima votazione. Come sottolineato da padre Federico Lombardi, c'è da aspettarsi una fumata nera per la prima votazione. Tra i 115 elettori ci sono visioni diverse anche sui tempi del Conclave: da una parte il fronte dei curiali e degli italiani che ha fretta di chiudere, dall'altra quello di molti stranieri che chiedono più tempo.

 

comments powered by Disqus