27/03/15 Lavoro: boom di contratti a tempo indeterminato nel 2015

ROMA. La crisi economica sta per finire, o almeno è quello che sembra stando ai dati forniti dal ministro Poletti sull'occupazione. Nei primi due mesi dell'anno i contratti a tempo indeterminato attivati nel complesso sono stati oltre 303.000 con un aumento di 79.000 unità (+38,4%), sullo stesso periodo del 2014 (224.000). Si tratta, almeno in parte, dell’effetto degli sgravi contributivi triennali previsti dalla legge di Stabilità

I numeri diffusi dal ministero non permettono però di capire quanti di questi nuovi dipendenti lavorassero già con contratti precari o di collaborazione nelle stesse aziende che ora li hanno stabilizzati e quanti siano invece effettivamente “nuovi assunti”. A fare una stima ci ha provato la Fondazione consulenti del lavoro, secondo cui l’80% delle assunzioni legate all’azzeramento dei contributi sono stabilizzazioni di collaborazioni a progetto, contratti a termine epartite Iva. I dati non risentono comunque ancora delle norme sul contratto a tutele crescenti e del sostanziale addio all’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, perché il realtivo decreto attuativo delJobs act è entrato in vigore a marzo.

Molto deludenti, al contrario, quelli sul programma Garanzia giovani, finanziato con 1,5 miliardi di euro: a fronte di 476mila iscritti e 233mila “presi in carico”, solo 49mila hanno avuto una proposta di tirocinio, lavoro, formazione, stage o servizio civile. Ottimista Poletti, secondo il quale “il programma sta prendendo velocità” e “se rimane questo ritmo nelle iscrizioni a dicembre potrebbero essere iscritti al programma 800.000 giovani a fronte di risorse per 560mila”.

Articoli correlati

Lo stress da lavoro fa ingrassare. l corpo tende ad accumulare grasso se sotto pressione legato all’attività lavorativa
Pubblicato il 06/02/2019 • leggi all'articolo
Istat: occupati tornano ai livelli 2008, ma cresce disoccupazione giovanile
Pubblicato il 31/08/2017 • leggi all'articolo
Bologna, Poletti: “Il Lavoro si trova più a calcetto che iniando curriculum”
Pubblicato il 28/03/2017 • leggi all'articolo
Istat: in Italia 970mila famiglie senza lavoro
Pubblicato il 21/03/2017 • leggi all'articolo
Jobs Act, Gentiloni: “Al via l’assegno di ricollocazione, partite le prime 30mila lettere”
Pubblicato il 16/03/2017 • leggi all'articolo
Poletti: “Al voto prima del referendum sul Jobs Act”
Pubblicato il 15/12/2016 • leggi all'articolo
VULCANICAMENTE: dal talento all'impresa
Pubblicato il 05/10/2016 • leggi all'articolo
Riforma pensioni, Poletti: “Ddl nella Legge di Bilancio, investimento da due miliardi”
Pubblicato il 05/09/2016 • leggi all'articolo
Renzi: “Grazie al Jobs Act 599mila nuovi posti di lavoro”
Pubblicato il 01/08/2016 • leggi all'articolo
Riforma pensioni, Poletti: “Con legge di stabilità ci sarà azione significativa”
Pubblicato il 21/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus